Cultiva_SUPERbanner_3-9ott
Interpoma_topnews_26set-16ott
Trend e Mercati

Nasce Macfrut Consumers’ Trend

Avatar
Autore Redazione

Realizzato in collaborazione con il CSO. Informazioni mensili con focus sulle tendenze innovative

“Non è un semplice osservatorio di analisi e studio, bensì un più ampio progetto di rilancio della filiera ortofrutticola in Italia”. È il commento di Renzo Piraccini, presidente di Cesena Fiera, alla presentazione di Macfrut Consumers’ Trend, il nuovo strumento di informazione sui consumi di frutta e verdura, realizzato in collaborazione con il CSO di Ferrara, presentato venerdì 10 aprile a Bologna.

E dai primi dati (vedi qui) forniti emerge come l’innovazione sia il tema centrale del settore poiché evidenzia, continua Piraccini, come “non c’è crescita senza innovazione. Chi ha investito in innovazione e ha fatto sistema, dimostra di affrontare meglio le sfide che il mercato globale pone quotidianamente. Macfrut 2015 ha fatto della innovazione la chiave del proprio sviluppo”. Aspetto sottolineato anche l’Assessore all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna, Simona Caselli: “La Regione ha espresso da subito il proprio apprezzamento e il proprio sostegno alla nuova edizione riminese di Macfrut, che, stando alle prime anticipazioni, si preannuncia di alto livello e con le carte in regola per offrire ai nostri produttori e operatori di tutta la filiera un’occasione di crescita sui mercati internazionali. Sono certa che sapranno cogliere numerosi questa opportunità”.

Per quanto riguarda la prossima edizione di Macfrut (Rimini | 23-25 settembre 2015), la nuova fiera organizzata da Cesena Fiera sarà articolata su sei padiglioni, per un totale di 11 settori espositivi. L’operazione di rilancio, secondo l’organizzazione, procede a pieno ritmo considerando che “risulta già prenotato oltre l’80% della superficie occupata lo scorso anno”. Innovazione e internazionalizzazione i temi cardine. Attenzione, quindi alle tecnologie al confezionamento e al packaging ma apertura anche al mondo della ricerca ai breeder e ai vivaisti, “dove ad oggi non esiste una fiera europea di riferimento”.

Sul fronte internazionalizzazione, nella nota del Macfrut si legge come “Ad oggi sono stati realizzati quattro Road Show nell’Est Europa (Bulgaria, Polonia, Romania, Ungheria) insieme a UniCredit, gruppo bancario leader indiscusso in Centro ed Est Europa. Nel mese di aprile sono in programma gli appuntamenti nella Repubblica Ceca e in Turchia”. Attenzione poi ai Paesi del Maghreb (Marocco, Egitto, Tunisia) “con i quali sono stati stretti importanti rapporti grazie alla collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, e con i Paesi del Sud America (Brasile e Repubblica Dominicana in primis)”.

Infine, per quanto riguarda i servizi, Trenitalia che ha confermato la fermata dei Frecciarossa nella stazione interna alla fiera di Rimini e la riapertura dell’aeroporto di Rimini dopo alcuni mesi di stop.

(Visited 11 times, 1 visits today)
superbanner