Interpoma_topnews_1ago-11sett
Prodotti

Agronomia vince il Premio Internazionale Le Fonti 2014

L’azienda bergamasca della IV gamma si aggiudica il premio nella categoria “Eccellenza alimentare e sostenibile”

Si sono quotati sull’AIM di Borsa Italiana ad aprile di quest’anno e rappresentano uno dei player di riferimento nel mondo della IV gamma, con vendite sia in Italia che all’estero, attivi soprattutto nella fornitura di private label ad aziende della grande distribuzione. Ed ora l’azienda bergamasca Agronomia guidata dall’imprenditore Guglielmo Alessio, che ricopre la carica di amministratore delegato, vince il Premio internazionale Le Fonti 2014 all’interno della categoria “Eccellenza alimentare e sostenibile” assegnato a Milano lo scorso 27 giugno nella sede di Borsa Italiana, con il patrocinio di Provincia di Milano, Regione Lombardia e della Commissione Europea.

Il riconoscimento è stato assegnato, si legge in una nota, “Per il forte orientamento al cliente che ha portato la società di Bergamo a essere uno dei leader nella fornitura di private label per le grandi catene distributive italiane e internazionali; per i processi produttivi specializzati e innovativi; e la recente quotazione su Aim Italia, confermano il vantaggio competitivo nel settore”.

Germano Profeta, responsabile vendite dell’azienda, considera questo premio un riconoscimento agli investimenti in ricerca e sviluppo nei quali Agronomia crede da tempo, tanto da avere un dipartimento dedicato a questo settore in Israele. «Questo premio lo dedichiamo ai nostri investitori che ci hanno supportato in fase di Ipo (Agronomia è sbarcata su Aim di Borsa Italiana il 6 maggio 2014) e continuano a credere nella nostra azienda. Lo sbarco in Borsa ci sta permettendo di perseguire la crescita internazionale e supportare l’innovazione di prodotto per garantire ai consumatori un prodotto fresco e controllato».

(Visited 8 times, 1 visits today)