vog_topnews_07set-02nov
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

Gelato, il nuovo trend è quello “slow”

Gli italiani prediligono sempre più il buon gelato artigianale, specialmente se preparato con materie prime di eccellenza. Ad affermarlo è uno studio commissionato da Antica Gelateria del Corso e realizzato attraverso la raccolta di dati e ricerche con la metodologia “woa” (Web Opinion Analysis) sui principali social network (Facebook, Twitter, YouTube), blog e community interattive, coinvolgendo circa 1300 utenti tra i 25 e i 55 anni, al fine di ricostruire uno scenario sulle nuove abitudini di consumo degli italiani relative al gelato, soprattutto in rapporto alle eccellenze gastronomiche italiane. Ebbene, è emerso che l’orientamento del gusto è sempre più indirizzato verso ingredienti “slow”, ovvero caratteristici di una località e/o di un territorio. Ai primi posti in questa speciale classifica, si trovano peraltro eccellenze come il Pistacchio di Bronte DOP e la Nocciola Piemonte IGP. In altri termini, secondo la ricerca citata, il consumo di gelato non sarebbe più legato soltanto alla necessità di mangiare qualche cosa di fresco o che abbia un buon sapore, ma anche di ritrovare un benessere psicofisico grazie alla degustazione di gusti legati alla valorizzazione di un territorio e delle sue tipicità.

(Visited 8 times, 1 visits today)