Arcadia_top news_15-22aprile_2024
Trend e Mercati

Frutta e verdura tra i prodotti più acquistati nel 2023

Avatar
Autore Redazione

Il report annuale di Everli svela il cambiamento delle abitudini di consumo degli italiani

Benessere e cura personale sono le parole chiave della spesa online degli italiani nel 2023: frutta e verdura hanno continuato a trainare gli acquisti, ma nella top ten dei prodotti più acquistati rispetto all’anno precedente sono cresciuti i prodotti per un’alimentazione più equilibrata (come cereali e legumi) e quelli per la cura personale (con i tonici per il viso al primo posto della classifica). Questo quanto emerge dal quinto Report annuale di Everli – il marketplace della spesa online – che, a partire dagli acquisti realizzati sul sito e via app, fotografa i trend che hanno caratterizzato la spesa online degli italiani negli scorsi dodici mesi.

Salute e cura personale: i trend della spesa online degli italiani nel 2023

La tendenza healthy, in crescita già dallo scorso anno, si riflette anche in nuove abitudini alimentari: nel 2023, farro, quinoa, cereali, prodotti vegani e legumi occupano buona parte della top dieci dei prodotti il cui acquisto è incrementato maggior mente rispetto allo scorso anno. Ad accompagnarli, qualche coccola (vino rosé e dolci) e la cura personale. Come nel 2022, anche il settore pet care si conferma in crescita, soprattutto per quanto riguarda i prodotti per i gatti.

Il 2023 è stato l’anno del personal care

I dati di Everli mostrano come anche lo scorso anno gli italiani abbiano scelto la spesa online per i grandi classici: frutta e verdura, acqua minerale, carne e pesce, latte e yogurt guidano gli acquisti sulla piattaforma.

Al tempo stesso, le referenze per l’igiene e la cura della persona crescono fino ad occupare il settimo posto della classifica delle categorie generali, e il primo in quella dei prodotti più acquistati anno su anno, con la skincare dei tonici per il viso, così come con gli erogatori spray (terzo posto).

La classifica delle città

Sebbene le categorie principali siano le stesse in tutto il Paese, come ogni anno si rilevano alcune evidenze particolari, provincia per provincia. Così, dopo i primi tre posti sempre occupati dalle big Roma, Milano e Torino, Padova (quinto) e Trieste (quarto) sono le città che acquistano più frutta e verdura, Genova (quinto) e Varese (quarto) spiccano per il consumo di carne e pesce, mentre Bologna (quarto) e Trieste (quinto) abbondano nei dolci, e, ancora, sempre Padova (quarto) e Bologna (quinto) seguono le prime per l’acquisto di alcolici.

Le abitudini di acquisto online degli italiani

Secondo i dati di Everli, inoltre, nel 2023 gli acquisti hanno registrato un picco importante nella parte iniziale dell’anno, quella che va da gennaio e marzo, con una seconda crescita importante a ottobre.

Il venerdì e il lunedì si confermano i momenti più gettonati per dedicarsi alla spesa online negli ultimi dodici mesi. Gli utenti della piattaforma utilizzano prevalentemente l’app di Everli (70%), preferita all’utilizzo del sito da desktop (27%) o versione mobile (3%).

Fonte: Everli

(Visited 84 times, 1 visits today)