Trend e Mercati

Mango, vendite in crescita con il food delivery e la moda del pokè bowl

Mango_Consumi_Europa

3000 kg, il 70% in più, negli ordini di food delivery. Il boom è dovuto alla sua presenza nelle preparazioni più di tendenza in questo momento, dal sushi al pokè

Se l’avocado sta entrando sempre più a far parte della dieta alimentare degli italiani, con la domanda che supera l’offerta provocando anche momenti nei quali il prezzo sale notevolmente (vedi qui), la passione per i frutti esotici sta coinvolgendo tante altre tipologie un tempo di nicchia e oggi sempre più richieste e di tendenza. Tra questa anche quella per il mango che ieri è stato celebrato anche con una giornata ad hoc, il Mango Day.

Al netto della coltivazioni italiane, presenti in Sicilia e in Calabria, anch’esse in crescita ma comunque di piccole dimensioni, la stragrande maggioranza del prodotto in commercio arriva sia via nave che anche via aerea soprattutto dall’altra parte dell’oceano Atlantico, dal Sud e Centro America soprattutto (ma non solo) e con un incremento anche delle varietà a disposizione rispetto al passato, sintomo di una curiosità crescente da parte dei consumatori italiani.

Ma il motivo della nuova passione per questo frutto deriva anche dalle mode culinarie più recenti, presenti soprattutto nella grandi città e che si sono diffuse grazie ai servizi di food delivery. Uno di questi, forse il più noto, vale a dire Just Eat, ha diffuso qualche dato che ben fotografa la nuova mania degli italiani per questo frutto: 3000 kg, il 70% in più, il quantitativo di spedizioni a domicilio di mango registrata dal famoso operatore presente nel nostro paese dal 2011.

PokeBowls_UrbanLife_Milano

Poké Bowl in vendita nel punto vendita Urban Life Carrefour di Milano

Un preparazione su tutte, il poké (+4000%), considerato il trend dell’anno e che anche alcune insegne della grande distribuzione stanno cominciando a preparare e mettere in vendita nei loro store (vedi foto a sinistra), secondo Just Eat sta facendo da traino all’esplosione dei consumi del mango: la famosa ciotola di origine hawaiana che unisce una base di riso con altri ingredienti tagliati a cubetti (pesce e topping a base di frutta o verdura), tra i quali anche il mango, è infatti sempre più richiesta, a partire da città come Milano, ma non solo.

Dopo il poké, sono altre le preparazioni che vedono il mango protagonista e molto richieste nel food delivery: il classico gelato, insalate, macedonie, frullati e smoothies e, naturalmente il sushi, preparazione campione di incassi in questo canale tanto che, sempre nel capoluogo lombardo, il piatto preferito con il mango è l’Uramaki Mango Roll.

Tra le informazioni che fornisce ancora Just Eat: il mango è preferito dall’universo femminile, il giorno in cui si ordina più mango è il sabato, mentre il mese del 2019 con più richieste di piatti con il mango è stato maggio.

 

Scrivi un Commento