superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
MySnack Trend e Mercati

Coltivazione del nocciolo, se ne parla a Cherasco

nocciole

Gli aspetti fondamentali della coltivazione del nocciolo saranno al centro dei lavori dell’incontro tecnico promosso da Coldiretti Cuneo, Agenzia 4A e Consorzio Agrario delle Province del Nord Ovest, che si terrà domani, 20 aprile 2018, a partire dalle 9,30 a Cherasco, presso l’Agenzia del Consorzio Agrario di Bra.

La Provincia cuneese è particolarmente vocata a questa coltivazione, essendo la principale area produttiva a livello regionale, con circa 6.500 tonnellate e una superficie di 14.000 ettari.

“Grazie al recente rilancio mondiale – spiega Coldiretti Cuneo – che ha potuto contare sulla spinta proveniente dall’industria dolciaria e dalle recenti scoperte salutistiche, il nocciolo è stato interessato da un incremento notevole della superficie dedicata. Nel contesto regionale, l’ampliamento è avvenuto non solo negli areali storici di coltivazione dell’Alta langa e dell’Albese in provincia di Cuneo, ma anche nelle province di Asti ed Alessandria, dove secondo i dati statistici negli ultimi anni la superficie è aumentata del 300% e un analogo trend si sta manifestando in altre regioni. Oggi più che mai è pertanto indispensabile offrire agli imprenditori un quadro di riferimento aggiornato sulle ricerche e le soluzioni più innovative sviluppate nel settore.

L’appuntamento sarà di grande rilevanza sul piano professionale. Integrando i diversi aspetti che riguardano la coltura, i consulenti tecnici dell’Agenzia 4A insieme a docenti universitari e a esperti di corilicoltura porteranno le loro esperienze sulle questioni di prioritario interesse per le aziende, che quotidianamente sono tenute a confrontarsi con contesti sempre più ampi”.

(Visited 27 times, 1 visits today)
superbanner