superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Retail

Penny, porte aperte alla colletta alimentare

Avatar
Autore Redazione

Il 26 novembre nei punti di vendita dell’insegna si potranno acquistare alimenti non deperibili, verdure in scatola comprese

L’iniziativa, cui Penny Italia aderisce ormai da anni, è giunta alla sua 26esima edizione, e vede il coinvolgimento diretto dell’insegna, che non solo mette a disposizione i propri punti vendita come centri di raccolta; Penny Italia e Banco Alimentare fanno dunque appello alla solidarietà di tutti, invitando a partecipare alla Giornata nazionale della colletta alimentare che si svolgerà sabato 26 novembre 2022.

I prodotti giusti

Nei punti di vendita Penny si potranno acquistare alimenti non deperibili che Banco Alimentare donerà alle persone in difficoltà, con il supporto delle strutture caritative territoriali. I volontari, riconoscibili attraverso la pettorina dell’associazione, inviteranno a comprare prodotti a lunga conservazione quali verdura in scatola, tonno e carne in scatola, polpa o passata di pomodoro, olio, alimenti per l’infanzia come omogeneizzati o latte in polvere.

“Siamo preoccupati per la situazione che stiamo vedendo nel nostro Paese con sempre più persone e famiglie che si trovano in povertà assoluta o che rischiano di scivolarci nonostante abbiano un lavoro – afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus – È fondamentale quindi continuare a sensibilizzare tutti coloro che possono compiere un atto concreto di aiuto. La Colletta Alimentare è un gesto educativo semplice e di carità, che promuoviamo da oltre un quarto di secolo”.

Viviamo sostenibile

“Prenderci cura delle comunità in cui operiamo anche e soprattutto attraverso il nostro business è per noi un tema di coerenza con i valori di gruppo – afferma Marcello Caldarella, corporate communications e Csr manager di Penny Italia -Vogliamo esserci per le persone e per l’ambiente, creando relazioni durature e di valore con i nostri partner di sostenibilità, con impegno quotidiano, ricercando attivamente ogni opportunità di fare la differenza”.

Quello della colletta alimentare è per Penny solo uno dei tanti impegni con il Banco Alimentare e con gli altri partner di responsabilità sociale e per la lotta allo spreco che il brand disegna e mantiene all’interno del suo percorso viviamo sostenibile.

Fonte: Penny

(Visited 33 times, 1 visits today)
superbanner