Retail

“Buona Spesa” si rinnova per promuovere gli acquisti con lo smartphone

Redazione
Autore Redazione

Si tratta dell’app lanciata da MD, scaricabile su tutti i device iOS e Android

MD, player italiano di riferimento nel settore del discount, lancia la nuova app “Buona Spesa”, totalmente rivisitata sotto il profilo grafico e funzionale.

“L’applicazione – spiega una nota aziendale – gratuitamente disponibile e scaricabile su tutti i device iOS e Android, è stata realizzata da Dedagroup, società sviluppatrice di software, nonché uno dei più importanti attori dell’information technology “made in Italy”, guidata da Marco Podini, figlio del presidente MD Patrizio Podini, a conferma della vocazione all’innovazione e alla ricerca che guida la famiglia”.

Dall’interfaccia semplice e intuitiva, la nuova app si pone come ulteriore strumento per venire incontro alle esigenze del cliente. “Buona Spesa” consente infatti di pianificare in modo efficiente i propri acquisti, conoscere in tempo reale le ultime offerte, le promozioni e i servizi, e di rimanere costantemente aggiornati su quanto avviene nel proprio punto vendita (orari, eventuali chiusure, novità).

“L’ambizione del nuovo strumento – spiegano ancora da MD – è concentrare in un unico spazio virtuale il mondo della “Buona Spesa”: prodotti ma anche ricette e idee per valorizzare al meglio l’eccellenza italiana con tutti i piatti del blog di cucina Casa MD…. La “Buona Spesa” è insomma sempre più vicina al cliente: la app rappresenta il primo tangibile passo di un percorso di acquisto su misura, personalizzato, studiato sulle esigenze e i gusti del singolo, che possa creare una vera e propria relazione tra il cliente e il supermercato di fiducia. Già da ora è infatti possibile stilare la propria lista della spesa scegliendo tra i prodotti del punto vendita selezionato. Ad ognuno, insomma, la sua spesa”.

MD è il secondo player italiano del settore discount che, con l’omonimo marchio, detiene 800 punti di vendita in tutta Italia, serviti da 8 centri logistici per la distribuzione. L’azienda, fondata 26 anni fa da Patrizio Podini, che tuttora la presiede, detiene una quota di mercato del 16%, occupa oltre 7.500 dipendenti e ha chiuso il 2019 con 2,75 miliardi di vendite nette, registrando una crescita del 10%.

(Visited 70 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-30aprile