vog_topnews_07set-02nov
Retail

A Los Angeles il primo negozio Amazon Fresh

Il supermercato è ricco di tecnologia e dotato sia di casse tradizionali sia della soluzione senza cassa, con il carrello Amazon Dash Cart

Amazon ha aperto il suo primo negozio Amazon Fresh. Situato nel quartiere di Woodland Hills a Los Angeles, il punto di vendita (3.500 metri quadrati di superficie) ha tutti i tradizionali reparti del fresco e venderà cibo preparato sul posto, oltre a una serie di prodotti di marche nazionali e locali. Sono proposti anche prodotti a marchio Whole Foods e due nuove linee create appositamente.

L’ultimo format di negozio Amazon è ricco di tecnologia, tuttavia non utilizzerà la “Just Walk Out” senza cassa. Ma rappresenta comunque il primo pdv in cui gli acquirenti potranno utilizzare i Dash Cart di Amazon, dotati di telecamere e sensori per identificare quali articoli vi si mettono e saltare le code alle casse (leggi nostro articolo precedente). Amazon fa sapere che ci saranno anche dispositivi Echo Show posizionati nel negozio per aiutare gli utenti a orientarsi.


Da aprile di quest’anno il negozio di Los Angeles è stato utilizzato per evadere gli ordini online. Ordini in netto aumento a causa della pandemia Covid-19. Il negozio continuerà a offrire sia servizi di shopping online sia di shopping di persona. La consegna in giornata è gratuita per i membri Prime e ci sono anche opzioni di ritiro in-store per gli ordini online. I clienti possono ritirare gli ordini a uno sportello di servizio in-store, oppure utilizzando un parcheggio dedicato. E per chi avesse bisogno di info in negozio nessun problema, potrà usare Alexa.

Quello di Los Angeles è il primo pdv di una serie Amazon Fresh che dovrebbe aprire a Oak Lawn, Naperville e Schaumburg (Illinois), Irvine e North Hollywood (California).

(Visited 151 times, 1 visits today)