MyfruitTV_slider_26lug-31ago
Retail

Coop: 18mila prodotti a prezzi fermi per due mesi

coop frutta secca

Fino al 31 maggio per tutti i prodotti industriali. Mazzini: ” Compresi IV e V gamma, frutta secca e legumi secchi”

Prezzi fermi con effetto immediato e per i prossimi due mesi (fino al 31 maggio). E’ questa la misura preventiva  stabilita da Coop Italia a garanzia dei proprio soci e consumatori, ma anche a tutela dei propri produttori e allevatori italiani di fronte a “altri fenomeni speculativi garantendo loro la giusta remunerazione”.

L’annuncio, dato oggi, riguarda tutti i prodotti confezionati industriali, sia a marchio Coop, che di tutte le altre marche. Per quanto riguarda l’ortofrutta, l’iniziativa si estende a prodotti di IV e V gamma, frutta secca e legumi secchi, dal punto di vista produttivo e negoziale più simili ai prodotti dell’industria.

In questa fase di emergenza Coop s’impegna, dunque, ad agire sia a monte (verso i fornitori), che a valle (verso i consumatori) per garantire la stabilità dei prezzi e delle remunerazioni dei diversi attori della filiera. “In generale – spiega Maura Latini, Ad di Coop Italia – ci muoveremo per i  prodotti Coop in maniera che sia garantito a ogni anello della filiera produttiva del nostro Paese la giusta remunerazione. Mai come ora il nostro primario impegno è proteggere le famiglie e il tessuto produttivo italiano”.

Un “no” alle speculazioni che riguarda anche i freschi: “Per problemi di clima, di disponibilità di manodopera e di decumulo non è stato possibile prendere un analogo impegno per l’ortofrutta fresca, ma rimane valida la decisione di essere corretti e non speculativi”, conclude Claudio Mazzini, responsabile commerciale freschissimi.

(Visited 111 times, 1 visits today)