Webinar_pomo_topnewsprod_04/07-18/07
Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Reparto Ortofrutta

DimmidiSì, nuove insalatone e poke bowl per rilanciare il segmento

Valérie Hoff: “Fatturato in crescita. Con le proposte estive desideriamo contribuire alla ripartenza della IV gamma”

Con un fatturato 2021 di 320 milioni, in crescita di cinque rispetto al 2020, La Linea Verde continua a investire nel segmento delle insalatone arricchite. “Desideriamo che siano considerate un piatto cool e non una privazione – ha spiegato Valérie Hoff direttrice marketing dell’azienda durante il lancio di oggi pomeriggio – Oggi la linea si presenta con una nuova grafica che semplifica la leggibilità delle ricette a scaffale, per una maggiore riconoscibilità e per un processo d’acquisto più intuitivo”.

La nuova linea di insalatone

Per valorizzare la proposta sono stati sostituiti alcuni ingredienti proteici con altri premium: il tonno pinna gialla certificato Dolphin Safe, il pollo da filiera italiana e il prosciutto cotto italiano alta qualità. “Inoltre abbiamo reso più chiara la divisione fra le due gamme che compongono la linea, classica e golosa”, ha aggiunto Hoff.

Nella gamma classica c’è una new entry: si tratta della referenza “Speck e Brie” con protagonisti gli sfilacci di Tiroler Speck Igp, i cubetti di brie francese stagionato e i crostini di focaccia. Nella gamma golosa, invece, entra laGreca”, oggi arricchita con la salsa tzatziki.

La linea dunque comprende nove ricette: Grana Padano e Olive; Cotto e Provolone; Tonno e Mais; Caprese; Pollo e Olive Speck e Brie; Caesar Salad & Salsa Caesar; Gorgonzola e Noci & Salsa alle Pere; Greca &Salsa Tzatziki.

La linea rinnovata di poke bowl

Lanciate la scorsa estate, le poke bowl sono piaciute: “Un successone – ha commentato la manager – Ne sono state vendute mezzo milione da maggio a ottobre“.

E, pertanto, DimmidiSì le ripropone da fine marzo con una gamma rivisitata: “Entra a far parte della linea una nuova ricetta nutriente, bilanciata e completa con protagonista il tonno, uno degli ingredienti tipici del mondo dei poke e tra i più apprezzati dal target – ha riferito – Sono invece confermate le due proposte 2021 con salmone e pollo a cui, su richiesta dei consumatori, è stata aumentata la quantità di riso”. Esce invece di scena la referenza vegetariana con ceci.

La linea 2022 contempla quindi la poke bowl “Tonno” con tonno affumicato con legno di faggio, soia edamame, mango, carote, valeriana, riso integrale a grano lungo, scorze d’arancia grattugiate e salsa teriyaki; “Salmone” con salmone allevato in Norvegia lavorato da fresco e affumicato secondo il metodo tradizionale con legno di faggio, semi di sesamo, soia edamame, pomodori semi secchi, mango, salsa teriyaki, riso basmati e valeriana; “Pollo” con pollo grigliato da filiera italiana, scaglie di mandorle, mais, peperoni grigliati, ananas, salsa teriyaki con peperoncino, riso basmati e valeriana.

“Gli ingredienti restano separati – ha concluso Hoff – Il che permette di allungare la shelf life delle poke bowl”.

(Visited 141 times, 1 visits today)