Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Prodotti

Expo. Eva presenta i Veggieday di Ghent

Avatar
Autore Redazione

A Ghent, in Belgio, in vigore il “giovedì vegetariano”. La Ong EVA presenta l’iniziativa Il 29 giugno a Expo

C’è una città in Europa che ha realmente adottato una “politica vegetariana”, cercando di sensibilizzare la popolazione al consumo di frutta e verdura e di alimenti vegetali. È la fiamminga Ghent dove è in vigore il “Giovedì vegetariano”, una giornata dove tutti i cittadini sono invitati a cibarsi di vegetali nei luoghi di lavoro, piuttosto che nelle scuole e a casa propria.

A promuovere l’iniziativa dei Veggieday è EVA (Ethical Vegetarian Alternative), ONG belga che si propone di sensibilizzare persone e governi sui vantaggi degli alimenti a base vegetale. La città belga di Ghent è stata la prima in Europa ad accogliere l’appello e ad adottare una riduzione della carne in modo strutturale. Così nelle scuole della città fiamminga e nelle mense per i dipendenti comunali vengono serviti al giovedì cibi vegetariani. Stessa iniziativa anche nei ristoranti della città, tanto che EVA ha sviluppato un programma speciale di formazione per futuri chef per far conoscere loro le opportunità offerte dalla cucina a base vegetale.

Un’iniziativa che ora vuole estendersi anche a livello europeo e verrà presentata ad Expo il 29 giugno nel padiglione del Belgio con la presenza dello chef Kevin Storms (per infomrazioni clicca qui). Il 30 giugno, invece, lo chef replicherà al ristorante Joia di Milano di Pietro Leemann, presidente di The Vegetarian Chance, con un menu preparato a quattro mani.

(Visited 25 times, 1 visits today)
superbanner