Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Prodotti

Pinova: frutto della TERRA

Un percorso evocativo del VI.P. rilegge i cinque elementi aristotelici attraverso le mele della Val Venosta

La mela Pinova deriva da un incrocio di Golden Delicious con Clivia. Nasce in Germania vicino a Dresda (Pillnitz) ed è in coltivazione dal 1986. Di media grandezza di colore rosso cinabro su fondo giallo-verde. La polpa è molto compatta, succosa e croccante e il gusto delicatamente dolciastro asprigno. Per queste sue caratteristiche la Mela Pinova della Val Venosta si presta ad essere il secondo elemento (dopo Stark, color del Fuoco) della campagna promozionale del consorzio VI.P. Un percorso in cinque tappe che associa ogni elemento ad una delizia del territorio venostano, prodotta dal VI.P. La Terra in cui si coltiva la Pinova è, appunto, la Val Venosta, che si estende dalle cime più alte del Gruppo Ortles fino a Merano. Un’ oasi naturale, dove tra i 500 e i 1.100 metri prospera la frutticoltura più ricca ed evoluta. Natura incontaminata, conformazione geologica, posizione privilegiata e speciale microclima sono fattori che contribuiscono ad una produzione di mele di altissima qualità, dalla polpa soda e succosa. La scarsa piovosità, la presenza del sole per oltre 300 giorni all’anno, l’aria frizzante dei ghiacciai che garantisce una crescita lenta e le forti escursioni termiche che eliminano i parassiti, rendono la valle un vero paradiso per la coltivazione di mele, ortaggi e piccoli frutti.

(Visited 12 times, 1 visits today)
superbanner