Interpoma_topnews_26set-16ott

Wal-Mart, balzo degli utili del 26%

Buone performance del colosso distributivo americano propiziate dai risultati in Messico, Canada e UK.

Wal Mart, balzo degli utili del 26%

Le vendite promozionali e l’apertura di 43 cosiddetti «supercentri» per la casa hanno spinto i profitti di Wal Mart, il «big» del retail, che ha dichiarato un balzo del 26 per cento degli utili nel secondo trimestre. L’utile netto è salito a 2,04 miliardi di dollari, ovvero 46 centesimi per azione, dai 1,62 miliardi di dollari, ovvero 36 centesimi per azione, del corrispondente periodo dell’anno precedente. Sono anche aumentate le vendite, del 13 per cento, a quota 59,7 miliardi di dollari. Secondo il chief executive Lee Scott, l’apertura dei supercentri che offrono ogni genere di assortimento per la casa, compresi i negozi alimentari, sono la chiave di volta per attirare i consumatori che devono fare i conti con un portafoglio colpito dalla crisi. Nel mese di luglio la più grande catena di distribuzione del mondo aveva annunciato che le sue vendite erano cresciute del 4,5 per cento rispetto a un anno fa.

(Visited 18 times, 1 visits today)