Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07

Il 2001 ha conti in attivo per 2 miliardi di euro

Cresce l’export nel 2001 (+8,3% in un anno)

Comunicato stampa Ismea

Ortofrutta: conti in attivo per 2 miliardi di euro

Roma, 8 maggio 2002

(65) – Chiude i conti 2001 in attivo per oltre 2 miliardi di euro la bilancia ortofrutticola nazionale, segnando una crescita del 16,3% rispetto all’anno precedente.

Lo comunica l’Ismea sulla base dei dati Istat.

La positiva performance è sostanzialmente ascrivibile al buon andamento degli ortaggi freschi che archiviano il 2001 con un saldo positivo di oltre 431 milioni di euro, registrando un progresso del 38,8% su base annua.

Annata positiva, inoltre, per il settore della frutta fresca e secca che con un surplus di 769 milioni di euro segna un incremento dell’8,2% sulla distanza di un anno, a fronte di un più 21,3% messo a segno dagli ortaggi trasformati, in attivo per 657 milioni di euro (per la frutta trasformata il saldo positivo è di 303 milioni di euro circa; +3% su base annua).

Sul fronte delle esportazioni, i dati Ismea-Istat, per l’aggregato degli ortofrutticoli freschi e trasformati, rilevano una crescita dell’8,3% dei volumi – ammontati a oltre 11 milioni di tonnellate – per un introito che, a tutto il 2001, ha sfiorato quota 5 miliardi di euro (+11,3%).

In particolare, sottolinea l’Istituto, crescono gli invii all’estero di ortaggi trasformati (4,4 milioni di tonnellate; +16,7%) e freschi (1,1 milioni di tonnellate; +10,5%), mentre tengono le spedizioni di frutta fresca e secca, (2,7 milioni di tonnellate; -1,1%) a fronte di un recupero del 5% per la frutta trasformata (2,7 milioni di tonnellate).

Riguardo infine all’import, gli aggiornamenti 2001 indicano un aumento sia in termini di volumi (5,3 milioni di tonnellate; +8,3%), sia di valori (2,8 miliardi di euro; +7,8%), con importazioni in crescita per tutte le principali voci della bilancia ortofrutticola nazionale.

(Visited 11 times, 1 visits today)