Interpoma_topnews_26set-16ott
In sintesi

Agricola Lusia si aggiudica il premio Industria Felix 2020

Avatar
Autore Redazione

Riconoscimento assegnato alle eccellenze imprenditoriali italiane per le performance nella gestione e l’affidabilità finanziaria

L’azienda veneta Agricola Lusia, specializzata nell’importazione di agrumi, è tra i vincitori del Premio Industria Felix 2020, il prestigioso riconoscimento assegnato alle eccellenze imprenditoriali italiane che si distinguono per le performance nella gestione e per l’affidabilità finanziaria. In particolare, Agricola Lusia, dopo essere stata sottoposta a una elaborata valutazione che ha preso in esame i principali parametri di bilancio di oltre un milione di imprese a livello nazionale, è risultata tra le migliori nel settore Under 40 in Veneto e la prima della provincia di Rovigo.

“Questo premio, nato dalle ceneri della grande crisi del decennio appena concluso ora, in questa fase di pandemia,  valorizza più che mai la resilienza, la lungimiranza e il coraggio di imprenditori e di manager che non hanno gettato la spugna e continuano a investire in innovazione, processi, prodotti, ma soprattutto nel capitale umano e nel loro territorio. In questi mesi il quadro economico è profondamente mutato. Ma le storie e le performances aziendali delle imprese premiate da Industria Felix sono il viatico migliore per uscire da questa crisi di proporzioni mondiali e fanno da traino all’intero sistema produttivo”. Così l’assessore regionale del Veneto al lavoro Elena Donazzan rende merito alle 29 aziende venete selezionate per crescita, competitività e bilancio sostenibile da Industria Felix in occasione dell’evento di consegna del premio.

Gli fa eco Daniele Campagnaro, il titolare di Agricola Lusia: “Sono contentissimo per questo premio che per noi rappresenta l’indicazione che siamo sulla strada giusta, come, tra l’altro, dimostrano anche i risultati preliminari di un anno difficile, ma pieno di soddisfazioni, come il 2020, che dovrebbe vedere una crescita del nostro fatturato a due cifre. Risultati che per noi non rappresentano un punto di arrivo, ma bensì  il punto di partenza di un ambizioso progetto che a breve andrà ad impattare altre aree aziendali come Ricerca e Sviluppo ed il Marketing che anche in un settore come l’ortofrutta devono fare sempre più la differenza. La sfida dei prossimi tre anni è quella di rivoluzionare il nostro modello di business, per assicurarci la crescita nel mercato che sarà sempre più esigente e competitivo, essendo sempre più vicino ai nostri clienti ed ai consumatori senza dimenticare l’ambiente”.

Commenta Nicola Modica, manager di Agricola Lusia, responsabile del progetto: “Questo importante premio rappresenta un graditissimo riconoscimento dell’importante lavoro di ristrutturazione aziendale iniziato quattro anni fa e che ha portato all’adozione delle più moderne tecniche di controlling con l’obiettivo di avere dati aggiornati e sicuri da utilizzare come base per il monitoraggio, ma soprattutto per la pianificazione strategica della gestione aziendale”.

(Visited 349 times, 1 visits today)