Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

Rigoni di Asiago, nuovi investimenti in Serbia

Rigoni di Asiago, azienda leader nella produzione e commercializzazione di prodotti provenienti esclusivamente da agricoltura biologica, prosegue nei propri progetti di espansione oltreconfine. A darne notizia è l’Ansa, la quale riferisce che l’azienda veneta intende affittare in Serbia altri 280 ettari di terreno per la produzione biologica di nocciole. Il territorio individuato si trova all’interno del comune di Negotin, centro di poco più di 40 mila abitanti nella parte orientale del Paese. Del nuovo progetto della Rigoni di Asiago, se ne è parlato in un incontro svoltosi nei giorni scorsi tra il presidente del consiglio municipale di Negotin, Jovan Milovanovic, e Andrea Rigoni, direttore commerciale dell’azienda veneta. Il prossimo step, previsto entro il mese di maggio, prevede una verifica e un’analisi dei terreni affittati, dopodiché si partirà con la piantagione degli alberi di nocciole. Il nuovo investimento dell’azienda veneta segue solo di pochi mesi l’affitto di 190 ettari di terreno sempre in terra serba, avvenuto all’inizio dell’anno, proprio per produrre nocciole biologiche.

(Visited 30 times, 1 visits today)
superbanner