Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

I pistacchi alleati del fitness

Per chi pratica attività sportiva, i pistacchi possono essere ottimi alleati. American Pistachio Growers, l’associazione che rappresenta i coltivatori americani di pistacchio, e il nutrizionista Giorgio Donegani, hanno fornito in questi giorni alcuni consigli per avere l’energia giusta quando si fa sport e si vuole mantenere una sana alimentazione mangiando pistacchi. Per chi va a correre di primo mattino, il suggerimento è quello di spezzare la colazione in due: un succo di frutta e una porzione di pistacchi prima di correre e, terminata l’attività fisica, un’altra mezza colazione a base di latte o yogurt e cereali. Per gli sportivi nella pausa pranzo, è importante invece organizzare l’assunzione di cibo con una colazione abbondante e ricca (ad esempio latte o yogurt con cereali, pane, miele e frutta fresca), per poi arrivare intorno alle 11 a reintegrare il fisico con uno spuntino leggero ma sostanzioso (per esempio, una mela e 2-3 pacchetti di cracker con mezzo etto di bresaola oppure di formaggio fresco), in modo che si possa essere pronti verso le 13 per l’appuntamento con lo sport. Dopo lo sforzo, sono consigliati frutta, acqua e 30 grammi di pistacchi. Per chi pratica sport dopo il lavoro, indicativamente verso le 18, è consigliata una piccola merenda una mezz’ora prima: alimenti molto leggeri ma energetici, come una porzione di pistacchi (magari accompagnata da una spremuta o da un tè), o in alternativa due o tre fette biscottate con il miele. Infine, per chi ha l’abitudine di fare allenamento dopo cena, indicativamente verso le 21, è sempre meglio suddividere il pasto serale in due momenti: un primo non molto abbondante prima di correre, e, dopo, un’ulteriore integrazione di frutta e proteine. In pratica potrebbe essere ideale una porzione scarsa di riso (anche in brodo), completata con una razione di pistacchi verso le 19,30, per poi iniziare l’attività alle 21 e completare la cena alle 22,30-23 con una porzione leggera di prosciutto cotto accompagnata da verdura e frutta.

(Visited 35 times, 1 visits today)