superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Biologico

Il biologico per passione

La catena B’io cambia denominazione in Cuorebio, mantenendo intatti i valori di fondo

Mettere l’accento sulla passione dei negozianti che hanno fatto la scelta di proporre un’offerta bio a dispetto delle tante difficoltà incontrate e dei loro clienti che perseguono questa scelta. Con questo obiettivo la catena B’io, rete di 260 punti di vendita con un fatturato complessivo di 100 milioni di euro creata da Ecor, cambia denominazione e assume l’insegna Cuorebio caratterizzata da un cuore stilizzato rosso su sfondo giallo. Invariati i valori di fondo di questo soggetto commerciale: trasparenza, qualità, attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale, così come l’offerta di prodotti bio, dai freschi ai confezionati. Tutti i negozianti affiliati manterranno, comunque, le loro prerogative e la loro identità che, finora, sono stati ingredienti fondamentali per questa storia di successo che, in alcuni casi, ha raggiunto le 25 primavere.

(Visited 19 times, 1 visits today)
superbanner