Retail

Il Gigante sigla una partnership con Gi.Ma.Trans

Avatar
Autore Redazione

L’insegna inaugura una collaborazione green con l’azienda specializzata in trasporto del fresco

Il Gigante – storica azienda italiana della Grande distribuzione prganizzata – sigla una partnership con l’azienda di autotrasporto bergamasca Gi.Ma.Trans, uno dei principali operatori logistici della filiera agro-alimentare. 

Sostenibilità al primo posto

Il progetto di sostenibilità de Il Gigante conta iniziative avviate da tempo, quali la creazione del volantino digitale – che consente un notevole risparmio in termini di materiale cartaceo – e la creazione di un bosco che conta ben 2.309 alberi piantumati, distribuiti fra il Parco Nord di Milano e il Parco Fluviale del Po e dell’Orba. Oltre a queste iniziative, si aggiungono anche logiche di sostenibilità adottate per il packaging alimentare, in tema di riciclo dei materiali di imballaggio. “Sicuramente la visione green de Il Gigante prevederà un incremento delle iniziative legate alla sostenibilità, su ogni fronte a partire dal trasporto e proprio da Gi.Ma.Trans. Inoltre, la refrigerazione della parte fresca sarà interamente autonoma grazie all’utilizzo di tecnologie fotovoltaiche: il nostro obiettivo primario è quello di non consumare più energia del necessario”, sottolinea Massimo Savorani, direttore supply chain de Il Gigante.

La sempre accurata selezione di nuovi partner da parte de Il Gigante ha fatto ricadere la scelta su Gi.Ma.Trans – dettata anche dal comune obiettivo in campo ecologico: il trasporto sostenibile. Questa decisione operativa è stata dettata anche dalle caratteristiche della flotta bergamasca, dotata di mezzi acquistati appositamente in ottica Green e con la sicurezza di garantire una migliore economia operativa totale. Nonostante la criticità della situazione globale legata al caro carburante, Il Gigante ha scelto di impegnarsi quotidianamente per sostenere la tematica ambientale riducendo le tonnellate di CO₂ emesse, proprio grazie all’utilizzo dei mezzi Gi.Ma.Trans, gli Iveco Natural Power – alimentati a gas naturale liquido – il carburante più ecocompatibile e quindi più adatto ai motori a combustione interna, che totalizza una riduzione delle emissioni di anidride carbonica di circa il 95%. I chilometri percorsi dalla flotta di proprietà Gi.Ma.Trans, scegliendo di sfruttare Iveco Np nelle tratte più lunghe, permetteranno a Il Gigante di risparmiare  circa 37 tonnellate di CO₂ annue rispetto ad una flotta equivalente alimentata a diesel. Questa nuova logica di trasporto evidenzia il vero vantaggio dei veicoli alimentati a Lng, grazie ai quali si verifica l’eliminazione delle componenti inquinanti e cancerogene a livello di emissioni: il processo di combustione delle due diverse tipologie di alimentazione, infatti, mette in luce la sola emissione di CO₂ e vapore acqueo nel caso di utilizzo del metano come carburante.

Un servizio di qualità

Grazie alla consolidata presenza su strada e all’elevato numero di mezzi di proprietà, Gi.Ma.Trans assicura da sempre il servizio di qualità del quale i prodotti freschissimi e la quarta gamma hanno bisogno. Tutti i mezzi utilizzati conservano correttamente ogni tipo di prodotto tramite trasporto a temperatura positiva e negativa, rispettando rigidamente la catena del freddo, permettendo a Il Gigante di mettere a disposizione del consumatore finale un prodotto eccellente. Più precisamente, i mezzi impiegati da Gi.Ma.Trans per il trasporto dei prodotti freschi e scatolame de Il Gigante sono gli Iveco S-Way Natural Power. L’accordo tra le due parti prevede viaggi separati in base alla tipologia di carico, al fine di preservare l’eccellenza dei prodotti italiani trasportati. L’azienda di autotrasporto mette inoltre a disposizione personale viaggiante dedicato per le tratte designate, proponendo risorse selezionate tra i conducenti con più esperienza. Questa scelta accresce il rapporto di fiducia già instaurato tra le due aziende coinvolte e agevola una collaborazione proficua anche tra autisti e il personale di magazzino.

Non mancano i punti in comune tra le due realtà, che vantano rispettivamente 50 e 30 anni di attività nella filiera agro-alimentare italiana: questi traguardi, entrambi festeggiati a distanza di pochi mesi, sono stati realizzati grazie ad un altro fattore comune poiché, come family business, sia Il Gigante sia Gi.Ma.Trans annoverano tuttora i fondatori tra i propri vertici. Per rimarcare la partnership tutta all’insegna dell’italianità, i bilici Gi.Ma.Trans dell’altrettanto storico e italianissimo marchio Iveco, sono stati brandizzati con il logo de Il Gigante e la bandiera italiana, operazione che rimarca un messaggio forte da parte delle parti coinvolte: “Abbiamo fiducia in questa collaborazione perché concretizza i nostri obiettivi comuni, promuovendo alternative sostenibili rispetto ai motori diesel. Le aziende italiane possono e devono fare la loro parte per raggiungere la decarbonizzazione dei trasporti”, dichiara Stefano Quarti, Ad del Gruppo Gi.Ma.Trans.

Fonte: Il Gigante – Gi.Ma.Trans

(Visited 133 times, 2 visits today)
superbanner