superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Retail

Despar partner di Fai per salvare l’Italia

Avatar
Autore Redazione

La nuova partnership coinvolge i clienti nella tutela dell’arte e della natura del Paese

Despar Italia ha attivato una nuova partnership per l’attività che svolge a livello nazionale nell’ambito della Corporate Social Responsibility. Prende così vita per la prima volta la collaborazione con il Fai – Fondo per l’ambiente italiano – fondazione senza scopo di lucro che ha l’obiettivo di tutelare e valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico italiano.

Sino alla fine del mese di ottobre Despar sosterrà la campagna del Fai Ricordiamoci di salvare l’Italia, che intende sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore dell’ambiente e del patrimonio artistico e storico italiano, raccogliendo fondi per le attività di tutela e valorizzazione dei beni. In seno alla campagna si terranno anche le Giornate Fai d’autunno, grande evento culturale che permetterà agli italiani di scoprire – sabato 15 e domenica 16 ottobre – 700 meraviglie del nostro patrimonio di storia, arte e natura in 350 città.

Commenta il direttore generale di Despar, Filippo Fabbri: “Abbiamo scelto – con un contributo fattivo e chiedendo un piccolo sostegno anche ai nostri clienti – di affiancarci a un partner di respiro nazionale, attivo nella protezione e valorizzazione delle bellezze dell’Italia, per dimostrare alle persone, specie ai nostri clienti, quanto Despar sia vicina – concretamente – ai propri territori. Ci fa piacere poter contribuire al lavoro del Fai, che attraverso iniziative come le Giornate d’Autunno restituisce tesori nascosti al grande pubblico e crea un’idea di comunità coesa e partecipativa. Analoga sensibilità possiedono i nostri punti vendita, che sono parte integrante della vita delle persone, proponendo qualità, servizio e convenienza”.

I dettagli della raccolta fondi

I punti vendita Despar sono coinvolti, sino al 31 ottobre, nell’iniziativa di promozione della raccolta fondi digitale che vedrà il coinvolgimento diretto dei clienti. Ciascun negozio Despar esporrà locandine informative e personalizzate in merito ai beni del Fai presenti nel territorio regionale di riferimento. A fronte della donazione minima di due euro, il cliente riceverà una Donor Card via e-mail, della validità di 12 mesi, che gli permetterà di visitare gratuitamente un bene del Fai a sua scelta.

Fonte: Despar

(Visited 36 times, 1 visits today)
superbanner