Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Retail

MD inaugura la “Ferrari della Logistica”

A Cortenuova (Bergamo) un polo logistico da 60 milioni di colli l’anno. Servirà 250 negozi del Nord-Ovest

Non sembra amare particolarmente questa definizione – “Ferrari della logistica” – nonostante fosse presente anche come titolo di uno dei vari momenti che hanno scandito l’inaugurazione. Ma che il Cavalier Patrizio Podini sia particolarmente orgoglioso della sua nuova, grande e super tecnologica creatura a Cortenuova, nella Bergamasca, questo è certamente evidente.

Il polo logistico più grande d’Italia nel canale discount

I numeri, d’altronde, di quello che è stato definito il più grande centro logistico del mondo discount presente in Italia, non mentono: 100 milioni di euro di investimento per 112.000 mq coperti destinati alla movimentazione, a regime, di oltre 60 milioni i colli all’anno non solo di generi vari, ma anche di prodotti freschi e freschissimi, che rappresenteranno quasi il 40% complessivo.

Bisogna ragionare in prospettiva per capire quello che rappresenta ora, ma ancora di più in futuro, questo grande polo logistico, posizionato in una zona strategica, a due passi da Milano, Bergamo e Brescia, quasi adiacente alla Bre.Be.Mi, arteria intorno alla quale tanti altri colossi hanno deciso di aprire i loro centri di distribuzione merci, a partire da Amazon, che è proprio vicino di casa di MD da queste parti.

“Dal 2016 a oggi abbiamo creato 170 nuovi negozi e molti altri li abbiamo ristrutturati” ha sottolineato Podini. “Abbiamo ingranato l’ottava marcia per correre e quindi dovevamo avere la struttura per realizzare forniture a regola d’arte ai nostri negozi. Abbiamo realizzato questa struttura per essere pronti fino al 2035”.

I due anni di lavori, un tempo quasi record considerando che siamo in Italia, sono serviti per costruire una piattaforma che dovrà supportare una crescita che non accenna ad arrestarsi: nel 2021 MD ha inaugurato 41 nuovi punti di vendita, ma l’obiettivo è quello di arrivare a 1000 da qui a cinque anni.

Efficienza e razionalizzazione in ottica green

Tutto a Cortenuova, come logica vuole e ancor più in un centro logistico di un discount, è organizzato all’insegna della razionalizzazione: questa enorme struttura consente di servire attualmente 250 negozi MD posizionati nel Nord-Ovest del Paese e in Lombardia, a non più di 100 km, fornendo loro 2,5 rifornimenti alla settimana di generi vari, che diventano 5, ma anche di più, per il fresco.

L’automazione occupa un ruolo importante. Il magazzino, che in soli 8.000 mq per 32 di altezza è in grado di contenere oltre 40mila pallet, vede al lavoro l’uomo in stretta collaborazione con tanti robot, a partire dai veicoli denominati LGV (Laser Guided Vehicles), dotati di batterie al litio e con punti di ricarica automatici, che consentono il collocamento dei pallet nelle posizioni di presa.   

Non manca, infine, lo sguardo green e sostenibile, a partire dalla stessa area sulla quale è sorto il polo logistico, dismessa e precedentemente occupata da un’acciaieria poi bonificata. È poi stato implementato un sistema di recupero dei cartoni e delle cassette per l’ortofrutta dai punti vendita, per ottimizzarne il riutilizzo, l’interscambio pallet alla pari, la riduzione delle emissioni di CO2 con i camion LNG e l’utilizzo di carrelli con batterie al litio a ricarica rapida che eliminano emissioni da piombo. In futuro è previsto anche un sistema fotovoltaico sul tetto.

(Visited 254 times, 1 visits today)