Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Retail

La spesa a casa in dieci minuti? Da oggi anche in Italia

L’operatore turco Getir è in grado di recapitare un’ampia selezione di prodotti, tra cui frutta e verdura. Al via le consegne a Milano

Il cliente lancia l’ordine attraverso una app ed entro dieci minuti la spesa arriva a casa. E’ questa la sfida di Getir, azienda turca che mette a disposizione dei propri utenti un’ampia selezione di prodotti da supermercato – ortofrutticoli compresi – ora attiva anche in Italia, a Milano.

“Anche in Italia, come in tutti i paesi in cui operiamo, stiamo costruendo un team basato sulla nostra cultura aziendale che è fatta di apprezzamento e rispetto verso le persone – commenta Vishal Verma, general manager di Getir in Italia – Abbiamo a cuore tutti coloro che lavorano con noi e la sicurezza dei nostri team member è una nostra priorità. Sono valori centrali, che si riflettono nel servizio che offriamo ai clienti, sia con le consegne, sia con il nostro customer care”.

Sono oltre mille le referenze a disposizione, tra cui un ampio assortimento di frutta e verdura. Non tutte le zone della città sono al momento servite.

La pioniera della consegna ultra-veloce

Fondata nel 2015 a Istanbul da Nazim Salur, Getir opera, a oggi, in 43 città in Turchia, a Londra (da gennaio 2021), ad Amsterdam (da maggio 2021), a Berlino, Parigi (da giugno 2021), Madrid e Barcelona (da settembre 2021), fino ad arrivare in Italia, a Milano. Oltre alla crescita in Europa, Getir si prepara allo sbarco negli Stati Uniti, con il lancio previsto in diverse città americane entro la fine dell’anno.

“Offriamo un servizio conveniente, rapido e anche amichevole, il che ci auguriamo possa rappresentare un valore aggiunto per il settore della consegna ultra-veloce in Italia – spiega Nazim Salur – L’obiettivo è offrire la migliore esperienza ai clienti, semplificando la quotidianità e aiutandoli a risparmiare tempo”.

Ampio assortimento di ortofrutta

Ma che cosa occorre fare per ricevere la spesa a casa in dieci minuti? Primo step scaricare l’app di Getir, disponibile sia in versione iOS, sia Android. Ci si deve quindi registrare lasciando numero di telefono, indirizzo mail e indirizzo per la consegna della spesa ultra-veloce. A questo punto si può accedere all’area shop: le categorie sono numerose, si va dai dolci agli snack saltati, passando per bevande, alcolici, carne e pesce, panetteria, gastronomia, surgelati e, anche, frutta e verdura.

Il reparto ortofrutta è ben rifornito: un avocado Hass costa 1,49 euro, una banana 0,25, un’arancia 0,29, mentre un chilo di uva Italia è in vendita a 2,45 euro e mezzo chilo di uva bianca senza semi (la varietà non è specificata) a 1,79 euro.

Tra le verdure ci sono zucchine (2,99 euro/chilo), carote (1,49/chilo), patate (1,99), pomodori San Marzano (2,40 euro per 350 grammi), cetrioli (mezzo chilo a 1,89 euro), peperoni (mezzo chilo a 2,59). Tra le insalate in busta (di Zerbinati) si può scegliere tra valeriana, rucola, lattughino, cuore di iceberg e carote julienne, tutte in confezioni da 125 grammi e tutte a un prezzo inferiore all’euro. 

Si selezionano i prodotti e si aggiungono al carrello e poi si va a finalizzare l’ordine: la spesa ultra-veloce arriverà, con un costo di consegna di 1,79 euro che al momento non viene addebitato, a bordo di scooter e bici elettriche. 

(Visited 831 times, 1 visits today)