Donnalucata_ Topnews_ 20-27set
Retail

Nuove aperture: triplo taglio del nastro per Lidl Italia

lidl bologna
Avatar
Autore Redazione

Investimento complessivo pari a circa 25 milioni. I negozi a Bologna, San Martino Siccomario (Pavia) e Afragola (Napoli)

È di nuovo il momento di festeggiare per Lidl Italia, catena di supermercati leader nella Gdo con oltre 680 punti di vendita nel Paese, che oggi taglia il nastro di ben tre nuovi supermercati. Da Nord a Sud dello Stivale, le nuove aperture riguardano le città di Bologna, San Martino Siccomario (Pavia) e Afragola (Napoli) per un investimento complessivo sul territorio che ammonta a circa 25 milioni di euro.

La nuova apertura di Lidl a Bologna

Il nuovo store di Bologna, situato in via Larga 35, è stato inaugurato questa mattina. Il supermercato sostituisce lo storico Lidl inaugurato nel 1995, tra i primi dell’insegna in Italia e non più rispondente alla recente immagine aziendale. Con un look del tutto rinnovato, grazie a un format di vendita moderno, il nuovo punto di vendita offre al cliente un’esperienza di acquisto migliorata in termini di spazio e tempo. Gli orari di apertura sono pensati per garantire sempre il miglior servizio: dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 21:30 e la domenica dalle 8:30 alle 21:00.

Un supermercato green

La struttura, che sviluppa un’area vendita di circa 1.400 mq, è frutto di un progetto immobiliare che presta grande attenzione all’ambiente e all’efficienza energetica, in linea con la strategia aziendale dell’Azienda. L’immobile, nato in seguito a un intervento di recupero e riqualificazione urbana dell’area dove sorgeva un’ex officina, prevede un sistema di recupero dell’acqua piovana per uso irriguo, rientra in classe energetica A1 ed è dotato di un impianto fotovoltaico da 143 kW. Inoltre, il 100% dell’energia utilizzata dal supermercato proviene da fonti rinnovabili e il sistema di luci a Led installato consente di risparmiare oltre il 50% rispetto alla normale illuminazione. Nel parcheggio del punto vendita dotato di oltre 160 posti auto, sono state previste a disposizione della clientela due colonnine per la ricarica di veicoli elettrici. Infine, il progetto di rigenerazione urbana ha previsto anche la realizzazione di un’area verde di cui potrà usufruire la collettività.

Una spesa smart all’insegna del gusto

Nel punto vendita di Bologna i clienti hanno a immediata disposizione un ventaglio di prodotti freschi e salutari per una spesa smart, semplice e di qualità. Il biglietto da visita del nuovo store è il reparto frutta e verdura, che si compone di una vasta scelta di referenze biologiche, a cui si aggiunge una gamma di prodotti “to go” pronti al consumo.
Inoltre, arricchiscono l’offerta stuzzicanti specialità arrosto, un reparto panetteria con fragranti proposte dolci e salate e l’isola dedicata al pesce che comprende anche gustose pietanze sfuse, come la paella o il fritto misto. Infine, è a disposizione una macchina per la spremuta di arancia che consente di preparare al momento comode bottigliette con succo freschissimo. Questo è solo un assaggio del vasto assortimento, dal miglior rapporto qualità-prezzo, che si rinnova ogni settimana con promozioni imperdibili e prodotti ecosostenibili.

Il nuovo Lidl ad Afragola

Il nuovo punto vendita in Via Pietro Donadio, che sostituisce il supermercato Lidl di Via Santa Maria La Nova presso il centro commerciale Mandi aperto nel 2007 e non più rispondente alla nuova immagine aziendale, è stato inaugurato questa mattina. La struttura, che sviluppa un’area di vendita di circa mille mq, si presenta con un look completamente rinnovato e un format di vendita più moderno per offrire ai clienti una esperienza d’acquisto piacevole e funzionale. Al fine di garantire sempre il miglior servizio, il punto vendita osserverà i seguenti orari: dal lunedì alla domenica dalle 8:00 alle 22:00. Un supermercato green La costruzione del nuovo store è frutto di un progetto immobiliare che presta grande attenzione all’ambiente e all’efficienza energetica, rientrando in classe A3. Infatti, sono presenti un impianto fotovoltaico da circa 70 kW e un sistema di luci a Led che consente un risparmio di oltre il 50% rispetto all’illuminazione tradizionale. Il 100% dell’energia utilizzata proviene da fonti rinnovabili e, nel parcheggio del punto vendita, i clienti possono usufruire gratuitamente di una colonnina per il rifornimento di auto elettriche. Infine,sono stati realizzati circa 1000 mq di verde pubblico attrezzato a favore della comunità.

Il nuovo Lidl di San Martino Siccomario (Pavia)

Per offrire alla cittadina pavese di San Martino Siccomario un’esperienza d’acquisto piacevole e funzionale, Lidl ha inaugurato oggi un nuovo supermercato in Via Filippo Turati 10, alla presenza del sindaco Alessandro Zocca. Dal look del tutto rivisitato e un format di vendita più moderno, infatti, lo store sostituisce quello precedentemente inaugurato nel 2001 in Strada Statale dei Giovi, ormai non più rispondente ai recenti standard aziendali. Particolarmente significativo il risvolto occupazionale di questa nuova apertura che ha portato alla creazione di 12 posti di lavoro. Ad affiancare i nuovi collaboratori con professionalità ed esperienza saranno i colleghi dell’ex punto vendita, quattro dei quali hanno vissuto il grande percorso evolutivo compiuto dall’Azienda alla quale sono legati da 20 anni. Lidl, da sempre attenta al territorio in cui opera, ha contribuito alla riqualificazione di via Turati con la conseguente creazione di una pista ciclopedonale e di una rotatoria per facilitare l’accesso della clientela al parcheggio dello store che conta oltre 90 posti auto. Inoltre, nell’area limitrofa allo store sono state messe a dimora più di 300 piante tra arbusti ed essenze ad alto fusto. Per garantire sempre il miglior servizio gli orari di apertura saranno i seguenti: dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 21:30 e la domenica dalle 8:30 alle 20:30. Un supermercato tutto green La struttura, che sviluppa un’area vendita di circa 1.400 mq, presta grande attenzione all’ambiente e all’efficienza energetica. Nata in seguito ad un intervento di recupero dell’area dove sorgeva un ex concessionaria di auto, la costruzione vanta un consumo di suolo zero, rientra in classe energetica A2.

Fonte: Lidl Italia

(Visited 1.273 times, 14 visits today)
superbanner