macfrut_topnews_02-16ago
Retail

Pam Panorama taglia le emissioni con Enel Energia

Avatar
Autore Redazione

Dal 2023 l’accordo di corporate permetterà la riduzione dell’emissione in atmosfera di 75mila tonnellate di CO2

Pam Panorama, azienda storica e leader della Gdo italiana, e Enel Energia, società del Gruppo Enel che opera sul mercato libero, hanno siglato il primo accordo di Corporate PPA (Power Purchase Agreement), che prevede una fornitura della durata di dieci anni di energia elettrica proveniente da un impianto fotovoltaico che sarà realizzato e gestito in Italia dal Gruppo Enel.

Si tratta di un accordo storico, secondo un modello già sviluppato ampiamente in altri paesi, che riguarda la fornitura di 160 GWh di energia, pari ad una potenza impegnata di circa 9 MW, a partire dal 2023; l’energia permetterà la riduzione dell’emissione in atmosfera di 75mila tonnellate di CO2.

La partnership energetica tra Pam e Enel Energia è nata nel 2016; il presente accordo ribadisce la capacità congiunta di creare innovazione, come già avvenuto nel 2018 con la stipula del primo contratto in grado di coprire il rischio meteorologico. Il presente accordo è stato sottoscritto da Alessandro Riolfo, direttore tecnico di Pam Panorama, e Marco Frattini, responsabile della Macro area nord-est di Enel Energia, e conferma l’impegno costante di Pam nel ridurre al minimo l’impatto negativo sull’ambiente e sui territori in cui opera, promuovendo attività sostenibili come nel caso dell’adozione di cassette di Cpr per tutta l’area ortofrutta dei propri punti vendita che ha permesso un risparmio, in 10 anni, di 100mila tonnellate di CO2.

“Siamo orgogliosi di essere la prima società in Italia a firmare un contratto di Corporate PPA con un partner all’avanguardia nel settore dell’energia rinnovabile come Enel Energia – ha dichiarato Riolfo – L’accordo consolida la visione della nostra azienda in un’ottica di politiche sempre più green e sostenibili, dato che l’iniziativa rappresenta l’unica vera forma di approvvigionamento energetico diretto su vasta scala da fonte rinnovabile in Italia”.

“Questo memorandum d’intesa riafferma il ruolo di Enel Energia come partner privilegiato per clienti business e dimostra come un’ampia gamma di aziende si stia orientando verso la transizione energetica, cogliendo i vantaggi che offrono le rinnovabili”, ha commentato Nicola Lanzetta, responsabile Mercato Italia di Enel. “Grazie alla nostra esperienza e competenza, siamo in grado di creare soluzioni personalizzate per le esigenze dei nostri clienti, aiutandoli a raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità e di business”.

Fonte: Pam Panorama

(Visited 17 times, 1 visits today)
mytech_bottomnews