macfrut_topnews_11-18gen
Retail

Carrefour Italia al fianco del Banco alimentare per la Colletta 2020

Redazione
Autore Redazione

Grazie alle Charity Card i clienti dell’insegna potranno fare donazioni per sostenere le famiglie in difficoltà economica

La sinergia tra Carrefour Italia e Banco alimentare, nell’obiettivo comune di far fronte al crescente numero di persone indigenti nel nostro Paese, si concretizza nel sostegno alla Colletta alimentare organizzata dalla Fondazione durante il mese di novembre, l’appuntamento annuale di solidarietà nato per dare supporto alle famiglie in difficoltà.
Quest’anno, per ottemperare alle regole del distanziamento sociale e alle ulteriori norme restrittive imposte per frenare il contagio da Covid-19, la donazione diretta di alimenti nei punti vendita verrà sostituita da una raccolta “dematerializzata”, grazie all’utilizzo di speciali Charity Card acquistabili direttamente in cassa. Questo strumento permetterà quindi a tutti i clienti dell’insegna di poter dare il proprio contributo in totale sicurezza.

La colletta 2020 avrà luogo nei punti di vendita diretti della rete Carrefour Italia e, per permettere a ognuno di partecipare evitando assembramenti, durerà più di due settimane, fino all’8 dicembre. I clienti potranno scegliere di acquistare una Card da 2, 5 o 10 euro, utilizzabile più volte, il cui valore verrà convertito in cibo non deperibile a fine periodo Colletta.
Lo strumento delle “Card” non è nuovo a Carrefour Italia, che lo aveva già utilizzato la scorsa primavera sempre con Banco Alimentare in occasione del progetto “Spesa Sospesa”,  un’iniziativa di solidarietà messa in campo dall’insegna durante il periodo di emergenza sanitaria per offrire un contributo alle famiglie in difficoltà, prendendo spunto dall’usanza napoletana del caffè sospeso. Grazie a questo progetto, che aveva coinvolto tutti i punti vendita dell’insegnasul territorio nazionale, una donazione di 500mila euro era stata trasformata in Gift Card distribuite ai Banchi Alimentari regionali.

La collaborazione tra Carrefour Italia e Banco Alimentare, di durata ormai ventennale, ha visto l’azienda supportare le Collette anche negli scorsi anni, riscuotendo molto successo tra i propri clienti che hanno dimostrato sempre generosità e volontà di supportare la propria collettività. Nel 2019, ad esempio, presso i punti vendita dell’insegna sono stati raccolte oltre 370 tonnellate di alimenti.

“In un periodo difficile come quello che tutti stiamo affrontando, sostenere un’iniziativa come la Colletta Alimentare, quest’anno assume un significato ancora più importante – ha dichiarato Rossana  Pastore, direttrice relazioni esterne e Csr  di Carrefour Italia – Ed è anche per questa ulteriore urgenza che abbiamo incoraggiato il nuovo metodo che vede la colletta digitalizzarsi, sull’esempio del successo della recente esperienza della Spesa sospesa, che Carrefour per prima ha realizzato, sempre in collaborazione con Banco alimentare: l’adozione di una soluzione di donazione smart e digitale, attraverso l’acquisto delle gift card da parte dei clienti , ci permette, in un tempo come questo di forte attenzione per le regole di sicurezza sanitaria, di non rinunciare a sostenere  progetti come questi a supporto delle comunità messi in campo insieme a preziosi partner come il Bancoalimentare, con cui negli anni abbiamo sviluppato diverse iniziative coinvolgendo i nostri clienti in un’ottica di responsabilità per il sociale”.

“Carrefour è un partner per noi molto importante e siamo felici di poter contare sul loro supporto anche in questa circostanza – afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco alimentare onlus – Quest’anno, per la prima volta, abbiamo dovuto modificare le modalità della Colletta alimentare per fare in modo che si svolgesse in piena sicurezza, ma la sostanza non cambia. E la sostanza è, come sempre, la solidarietà, per poter donare un aiuto fondamentale alle persone in difficoltà che purtroppo, a causa della crisi in corso, sono sempre di più”.

(Visited 103 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-08feb