vog_topnews_07set-02nov
Retail

Despar centro-sud con Legambiente per Puliamo il mondo

Redazione
Autore Redazione

Dal 25 al 27 settembre in dodici Comuni del Centro-Sud Italia. Cannillo: “Potenziati gli investimenti eco-sostenibili nel nostro piano di sviluppo”

Despar centro-sud rinnova il proprio impegno in favore della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente aderendo alla ventottesima edizione di “Puliamo il mondo”, edizione italiana di Clean up the World, organizzata in Italia da Legambiente, in programma dal 25 al 27 settembre in tutta la Penisola.

Despar centro-sud, attraverso il coinvolgimento dei propri dipendenti e mediante una campagna di sensibilizzazione nei confronti dei clienti dei propri punti vendita presidierà 12 comuni, divisi tra Puglia (Barletta, Corato, Trani e Giovinazzo), Basilicata (Policoro), Calabria (Reggio Calabria, Belvedere, Scalea, Vibo Valentia), Campania (Marigliano) e Abruzzo (Pescara, Silvi Marina), nei quali si svolgeranno azioni di cittadinanza attiva finalizzate a ripulire anche le spiagge oltre ai tradizionali spazi urbani  (piazze, strade, vie, aree verdi, giardini), per evidenziare come la grande emergenza dei rifiuti in mare dipende dalle abitudini e modelli di produzione e consumo sulla terraferma. Le iniziative in programma in tutti i Comuni coinvolti, in caso di maltempo, saranno rinviate al fine settimana successivo

Puliamo il mondo sarà la prima grande iniziativa di volontariato ambientale in programma nell’Italia del post lockdown da emergenza Covid-19 attraverso la quale Despar centro-sud si unisce a Legambiente per lanciare un messaggio di speranza e futuro sostenibile al Paese in forte difficoltà.

Per Despar centro-sud, protagonista di un piano di investimenti e crescita che vede tra i capisaldi la sostenibilità, il risparmio energetico e il rispetto per l’ambiente, l’iniziativa “Puliamo il mondo” si sposa perfettamente con il proprio percorso eco-friendly: in quest’ottica Maiora, Concessionaria del marchio Despar per il centro-sud, presente con 472 punti di vendita, tra diretti, affiliati e somministrati, e con oltre duemila collaboratori, ha avviato numerose politiche nel campo dell’eco-sostenibilità, in particolare dotando progressivamente tutta la propria rete e i propri punti vendita di tecnologie green in favore di un impatto sostenibile.

“La tutela dell’ambiente è per noi una sfida quotidiana – ha spiegato Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Despar centro-sud – il risparmio energetico, l’ottimizzazione delle risorse e l’attenzione al riciclo sono parte integrante del nostro modo di essere e di fare impresa. Da anni portiamo avanti diversi progetti e attività per la salvaguardia della biodiversità e la promozione della cultura ecologica in Italia e Puliamo il mondo rappresenta per noi la sintesi di questo percorso virtuoso, racchiuso nel nostro secondo Bilancio di Sostenibilità da poco pubblicato”.

(Visited 32 times, 1 visits today)