Webinar_pomo_topnewsprod_04/07-18/07
Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Reparto Ortofrutta

Arriva in reparto il Bimi

L’incrocio naturale tra broccolo e kale trova spazio negli scaffali di Alì, MD, Etruria Retail e CeDi Marche

E’ arrivato negli scaffali della grande distribuzione organizzata italiana il Bimi, il super food ottenuto (dalla ditta sementiera Sakata, ndr) dall’incrocio naturale tra broccolo e kale.

Lo commercializza in esclusiva per l’Italia la neonata Cinana Vibes. “Ci siamo innamorati di questo prodotto perché è innovativo e versatile – dichiarano i due giovani fondatori della società emiliano-romagnola – Viene raccolto a mano e subito coperto da uno strato di ghiaccio che ne prolunga la shelf life. In un momento storico di grande attenzione al tema dei rincari, il Bimi garantisce agli agricoltori una equa remunerazione tutto l’anno con un prezzo fisso”.

Nei reparti di Alì, MD, Etruria Retail e CeDi Marche

Bimi si presenta nel punto di vendita in confezioni da 150 grammi ed è sempre accompagnato da un cartello e uno stopper che mirano a colpire l’attenzione dei consumatori e dialogano con i clienti più curiosi.  A oggi si trova nei reparti ortofrutta di Alì, MD, Etruria Retail e CeDi Marche.

Giuliano Canella, responsabile freschissimi del gruppo Alì, ricorda: “Abbiamo voluto essere tra i primi in Italia ad avere scelto e proposto in vendita i broccoli Bimi perché riteniamo rispondano in modo positivo alla crescente richiesta di mercato salutistico. Siamo da sempre attenti a offrire ai nostri clienti una scrupolosa selezione di prodotti di qualità, di servizio e di innovazione tali da soddisfare le diverse esigenze. Soprattutto in questo periodo, all’interno del reparto ortofrutta diamo ancora più spazio e visibilità ai prodotti considerati superfood e quindi anche questo nuovo prodotto trova la sua corretta e apprezzata dimensione nei nostri display”.

Attività in store

Per il lancio del broccolo Bimi sono previste attività di comunicazione locali e nazionali (oggi era nelle pagine de La Repubblica, edizione di Bologna) tramite pubblicità sulla stampa e sul mondo digital. Inoltre, per fare conoscere il prodotto è stato lanciato un sito internet dedicato che raccoglie numerose curiosità e ricette.

Ricco di proprietà benefiche, il Bimi è totalmente edibile, dal gambo al fiore. Ed è così tenero che si può gustare crudo o cotto. Con un’altra caratteristica non trascurabile: in cottura non rilascia il tipico odore delle crucifere, rendendolo appetibile anche per i più giovani che lo amano per la sua croccantezza.

(Visited 244 times, 1 visits today)