VOG_topnews_18gen-01mar
Reparto Ortofrutta

MD, crescita a doppia cifra nel 2019 e per la prima volta anche in TV

Pier Mario Mocchi

Fatturato in crescita del 10% nel 2019, previste 40 nuove aperture nel 2020. Dal 23 febbraio primo spot TV con Antonella Clerici e la colonna sonora di Paolo Jannacci

Cresce più della distribuzione moderna e più dell’universo discount, in salute da tempo, e all’orizzonte ci sono ulteriori investimenti, compreso lo sbarco per la prima volta in TV con uno spot a partire da domenica 23 febbraio.

Nonostante il 2020 sembri partito con qualche preoccupazione maggiore del solito – lo spauracchio del coronavirus e dei suoi effetti su traffici e consumi è ormai ben presente – c’è ottimismo all’interno della creatura del Cavalier Patrizio Podini. MD si conferma una macchina in salute e i risultati mostrati a Milano durante la conferenza stampa che ha fatto il punto sull’anno appena trascorso e illustrato i progetti futuri, sembrano dimostrarlo.

Fatturato in crescita di 250 milioni di euro, ancora nuove aperture nel 2020

Nel 2019 le vendite, considerando anche le nuove aperture, sono cresciute del 10% con 2,75 miliardi di euro complessivi di fatturato. Un risultato che, come sottolineato da Podini durante la conferenza milanese, è da salutare più che positivamente considerando che la grande distribuzione ha perso un punto percentuale, mentre il mondo discount è cresciuto del 4,5%. Merito certamente di un’insegna che funziona, ma anche del piano di nuove aperture, sempre dinamico per far fronte alla concorrenza, anch’esse sempre più frizzante. Nel 2020 sono previste altre 40 aperture (32 dirette e 10 di affiliati) e la rapida ristrutturazione di altrettanti punti vendita, iniziata a gennaio e che terminerà molto rapidamente a fine febbraio.

Giuseppe Cantone, neo direttore commerciale

A Milano ha preso la parola anche il nuovo direttore commerciale di MD, Giuseppe Cantone, arrivato da poco da Unes/Il Viaggiator Goloso. «Il retail parte dal prodotto: quello che farà la differenza è come selezioneremo e proporremo il prodotto nei prossimi anni» ha affermato nel suo intervento, nel quale ha sottolineato un rafforzamento del piano di audit con i fornitori e la collaborazione con laboratori di analisi esterni certificati all’insegna di una “Tolleranza zero” per aumentare la qualità complessiva degli assortimenti.

Il futuro nuovo polo logistico all’insegna della sostenibilità

A proposito di investimenti, proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo polo logistico di Cortenuova, in provincia di Bergamo, situato sulla BreBeMi. Una struttura imponente, la più grande del mondo discount in Italia – 91mila metri quadrati che potranno contenere 35mila pallet che equivalgono a circa 1000 autotreni di merci – e il cui battesimo è previsto nel 2021. Un polo inoltre costruito in ottica sostenibile, tema super attuale per un po’ tutte le insegne della grande distribuzione, a partire anche da MD (vedi qui la nostra intervista per Focus GDO su questo argomento).

Un tema, quello della sostenibilità, sul quale si è soffermato in particolare il direttore generale di MD, Pier Mario Mocchi, che ha elencato tutti i punti sui quali l’insegna si sta impegnando e che riguardano più fronti: l’aumento del trasporto su rotaia, l’introduzione di camion green che utilizzano metano liquido, la realizzazione di un pioppeto tra Mantova e Rovigo, l’acquisto di transpallet al litio e ancora l’utilizzo delle cassette del circuito Ifco per la movimentazione dell’ortofrutta o ancora la lotta allo spreco alimentare con la vendita scontata del 30% di beni alimentari vicini alla scadenza, sebbene ancora in perfette condizioni.

“Vengo anch’io? Sì tu sì!”. Dal 23 febbraio lo spot sulle reti nazionali Rai e Mediaset

Una novità non secondaria, infine, riguarda la comunicazione. Un fronte sul quale solitamente MD investe circa l’1% del fatturato, ma che quest’anno salirà certamente. Da domenica 23 febbraio, infatti, arriva il primo spot TV dopo quelli andati in onda in radio negli ultimi anni. Con una colonna sonora dal titolo “Vengo anch’io? Sì tu sì!”, creata da Paolo Jannacci riadattando quella famosissima del padre Enzo, “Vengo anch’io? No tu no!” ha l’obiettivo di “rimarcare la nostra voglia di leggerezza e simpatia e soprattutto il concetto di inclusione sociale. Un valore alla base delle politiche di MD” ha spiegato questa volta Anna Campanile, direttore marketing, comunicazione e acquisti no food.
Protagonista dello spot Antonella Clerici, ormai consolidata testimonial dell’azienda di Podini, presente a Milano per l’anteprima. Andrà in onda fino al 7 marzo sul Rai e Mediaset con tagli da 30″ e 15″ com 1256 passaggi che si prevede raggiungeranno oltre 260milioni di contatti.  La nota conduttrice televisiva sarà inoltre protagonista di dodici video-ricette, online dal 20 febbraio, sul blog di MD.

(Visited 1.197 times, 1 visits today)