superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Reparto Ortofrutta

Quello che Report non dice. La risposta di Coop

Coop_QuellocheReportnonDice

In contemporanea alla puntata di Report “La Banca sei tu?”, la risposta di Coop arriva sui social e con un sito ad hoc. Il caso Eni insegna?

A dicembre dell’anno scorso, dopo una puntata di Report sull’Eni, l’azienda aveva deciso di rispondere con un contro dossier lanciato attraverso i Social, dando vita ad un live-twitting molto seguito. Una strategia usata per la prima volta in Italia, si disse. Evidentemente deve aver fatto scuola perché qualcosa di simile è successo anche domenica 8 maggio.


Report aveva in palinsesto per la sua puntata di domenica 8 maggio due inchieste. Una sull’immigrazione (“La via uscita”), ed una sul leader della grande distribuzione italiana, vale a dire Coop. Molti i punti toccati, forse anche troppi probabilmente da analizzare contemporaneamente in una stessa puntata in modo esauriente –  il caso Celox, la liquidazione di COOPCA, il prestito sociale, Unipol, etc.. – ma al di là di questo aspetto, è stato interessante osservare la strategia di Coop. La controffensiva, infatti, è arrivata sui social durante la messa in onda della puntata. Pochi minuti dopo l’inizio de “La Banca sei tu?”, Coop attraverso il suo profilo Twitter ha subito risposto a Report con un tweet che rimandava ad un vero e proprio contro dossier che tocca punto per punto tutti i temi trattati durante la puntata. Titolo: “Quello che Report non dice”, con un sito dedicato.

Una strategia, quindi, simile a quella usata da Eni qualche mese fa, anche se questa volta le schermaglie sui social non sono state così ricche di commenti. A seguire, pochi minuti dopo, sempre su twitter, una serie di cinguettii su due dei casi analizzati durante la puntata, vale a dire il prestito sociale e la messa in liquidazione di COOPCA in Friuli Venezia-Giulia.

Pressoché in contemporanea a Twitter, non è mancato anche il rilancio sul profilo Facebook di Coop, con relativa coda di commenti, mi piace e condivisioni .
E l’ortofrutta?
 Report ha aperto la puntata con il noto, certamente nel settore ma non al grande pubblico, caso Celox, del quale il Corriere Ortofrutticolo ha parlato, per primo, nei mesi scorsi attraverso svariati approfondimenti. La stessa Milena Gabanelli, tempo fa, vi aveva dedicato un articolo sul Corriere della Sera. La troupe di Report è andata anche a Berlino durante l’ultima edizione di Fruit Logistica, cercando di intervistare Ilenio Bastoni (Apofruit), Marco Salvi (Salvi UNACOA) e Alessandro Zani (GranFrutta Zani), ma senza successo. Il solo Cristian Moretti, direttore generale di Agrintesa, ha fornito una veloce risposta sul caso in questione, o almeno, questo è quello che è andato in onda dopo il montaggio. Un vero  approfondimento sull’articolo 62, tema che invece sarebbe stato molto interessante analizzare non c’è stato, soprattutto dopo il gran parlare che se ne fece ai tempi dell’approvazione, e la pressoché scomparsa oggi dalle pagine dei giornali. Qui sotto (clicca sull’immagine) tutta la puntata. (A partire da 01.03.00 l’inchiesta su Coop) LaBancaseitu_Report

(Visited 215 times, 4 visits today)

1 Commento

superbanner