Reparto Ortofrutta

Quale sarà l’ipermercato del futuro? Iper La grande i lo chiede ai clienti

Un vero e proprio progetto crowdsourcing, dal titolo di “Le mie Idee per La Grande”

Chiedere ai proprio clienti di pensare, progettare e proporre una nuova idea di ipermercato, attraverso il web. È questa la nuova iniziativa di Iper La grande i, dal titolo “Le mie Idee per La Grande”, l’insegna che fa capo al Gruppo Finiper guidato e creato da Marco Brunelli.

Dal 2 maggio al 31 luglio i consumatori saranno primi attori di un vero e proprio progetto di crowdsourcing: traendo spunto dalla propria esperienza di acquisto all’interno degli ipermercati, i clienti potranno consigliare l’azienda su come migliorare i tanti momenti legati alla spesa. Dall’assortimento al posizionamento dei prodotti, dai servizi a loro dedicati a nuovi piani promozionali e processi per ottimizzare i costi, magari attraverso una comunicazione più efficace.

«Rendere i clienti partecipi nello sviluppo della nostra azienda è essenziale per raggiungere il compromesso di eccellenza nella soddisfazione dei consumatori – afferma Massimo Baggi, responsabile dell’area Web & Marketing Cliente di Iper, La grande i – Il nostro impegno ad offrire la migliore convenienza garantendo nel contempo un alto livello di servizio, verrà rafforzato con i suggerimenti dei nostri clienti su come IPER può soddisfare meglio le loro esigenze”.
Spazio all’immaginazione, quindi: le dieci proposte più innovative verranno premiate con un vaucher spesa del valore di 50 euro, il vincitore con un 500 euro.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento