Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Prodotti

Agrintesa, Sapore di Romagna e Spreafico lanciano Tasty Sweet

susina
Avatar
Autore Redazione

Le tre aziende hanno costituito il club che si occuperà della produzione e della commercializzazione della susina premium

Rotonda, dolce, dalla polpa compatta e caratteristiche organolettiche superiori. E’ Tasty Sweet, la nuova varietà di susine premium che da metà luglio arriverà (in volumi limitati per questo primo anno, ndr) sulle tavole degli italiani grazie al nuovo club costituito da Agrintesa, Sapore di Romagna e Spreafico. Le tre aziende detengono in esclusiva i diritti per la coltivazione e la commercializzazione dei frutti delle piante prodotte per l’Italia unicamente da Vivai F.lli Zanzi.

Si punta sulla qualità organolettica

“La susina rappresenta un prodotto importante nel comparto della frutta estiva. Purtroppo però negli ultimi anni le varietà presenti sul mercato spesso non hanno soddisfatto le attese del consumatore – commentano le società fondatrici del club – Da qui il progetto di sviluppare un frutto capace di riaffermare l’identità della susina e il suo ruolo sulla tavola degli italiani con un prodotto di qualità organolettica superiore. Il club Tasty Sweet va in questa direzione: rispondere, attraverso l’innovazione varietale, alle richieste di un mercato sempre più segmentato con consumatori che vanno orientando le proprie scelte verso la fascia premium e puntano sempre di più su prodotti capaci di differenziarsi per qualità, per garanzia di salubrità, per certificazione, per innovazione varietale”.

Produzione controllata

Tasty Sweet è un frutto dalle caratteristiche uniche realizzato con una produzione controllata che coinvolge esclusivamente tre realtà di primo piano della frutticultura nazionale: Agrintesa, Sapore di Romagna e Spreafico. “La formula a club, un ciclo chiuso a partire dalla produzione delle piante, affidata in esclusiva a Vivai F.lli Zanzi, consentirà di corrispondere a tutti i produttori aderenti una remunerazione adeguata che giustifichi l’investimento e contribuisca a garantire la sostenibilità delle aziende frutticole partecipanti. Tasty Sweet – concludono le aziende fondatrici del club – riuscirà nell’obiettivo di riqualificare l’idea di susina nel consumatore e soddisfare pienamente il palato di chi l’acquisterà”.

Marcata colorazione violacea

Varietà medio-precoce, Tasty Sweet si offre al consumatore con caratteristiche altamente distinguibili: questa nuova susina si presenta infatti con un albero vigoroso che produce frutti rotondi, con una marcata colorazione violacea, nocciolo semi-spicco, polpa gialla molto consistente, con ottima tenuta sulla pianta. Dal punto di vista della raccolta, Tasty Sweet matura intorno alla seconda settimana di luglio, è caratterizzata da un’ottima capacità produttiva e di facile conduzione per i produttori: la varietà, sviluppata da Zaiger Genetics USA per IPS Francia, dà vita a frutti con elevato grado brix, fra 18° e 20°, e una piacevolezza unica al palato.

Fonte: Tasty Sweet

(Visited 66 times, 1 visits today)
superbanner