VOG_topnews_18gen-01mar
Prodotti

Il carciofo di Paestum Igp a “Buongiorno Benessere” sabato su Raiuno

Emilio Ferrara Carciofo di Paestum
Redazione
Autore Redazione

Ferrara: “Un programma che ha contribuito al percorso di valorizzazione e salvaguardia del Carciofo Igp”

Alle ore 10.25 di sabato 20 febbraio su Rai uno, a “Buongiorno Benessere”, il programma di medicina e salute condotto da Vira Carbone, si parlerà del Carciofo di Paestum Igp ecotipo delle terre di Paestum e del Sele.

Proprio nei campi della Piana del Sele la troupe del programma di Rai uno dedicato allo stare bene – tra i capolini de “il tondo di Paestum” come comunemente viene definito dagli autoctoni – ha intervistato l’agronomo di Terra orti, Andrea Esposito, e il nutrizionista Emanuele Alfano.

Le qualità salutari del carciofo di Paestum Igp sono di grande interesse per la medicina: note sono le proprietà drenanti e purificanti, unite all’alto valore nutrizionale delle vitamine A e D, oltre che dell’importante contenuto di calcio. È molto apprezzato sia nella cucina tradizionale per la vasta e consolidata conoscenza nella consuetudine culinaria locale, sia nella cucina innovativa per le sue interessanti caratteristiche di forma e gusto.

“Il Carciofo di Paestum Igp, tutelato grazie allo specifico consorzio istituito nel 2012 – ha detto il direttore del Consorzio del Carciofo di Paestum Igp, Emilio Ferrara – è un ecotipo di grande rilevanza per le aree interessate alla sua produzione. Il fatto che un prestigioso programma di medicina come Buongiorno Benessere abbia contribuito al percorso di valorizzazione e salvaguardia del Carciofo Igp, ci rende orgogliosi. Il nostro obiettivo è fare in modo che la promozione del prodotto presso un consumatore sempre più attento e consapevole, apporti ogni giorno valore aggiunto ai produttori e all’intero territorio di riferimento”.

(Visited 66 times, 1 visits today)