Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Prodotti

Jofela: una nuova susina autofertile, tardiva e produttiva

Tra le proposte di Battistini vivai anche Red Velox, la varietà di mela rossa che si distingue per la lunga conservabilità

Novità in tema di susini europei. Battistini vivai, realtà italiana che produce e commercializza, soprattutto durante il periodo invernale – e cioè da dicembre a marzo – astoni a radice nuda di piante da frutto innestate, per questa campagna invernale propone Jofela: “Si tratta di una prugna autofertilespiega Paolo Laghi, responsabile commerciale di Battistini vivai – con periodo di maturazione tardivo e molto produttiva. La polpa è gialla e aromatica. Questa varietà ha inoltre le caratteristiche di tolleranza a sharka, la virosi conosciuta anche come vaiolatura delle drupacee”.

Settant’anni di innovazione

Battistini vivai vanta quasi settant’anni di esperienza: è stata fondata a Cesena nel 1949 e negli anni l’attività si è man mano ingrandita, fino a diventare una realtà internazionale: grazie ai tre laboratori di micropropagazione e oltre 40mila metri quadrati tra serre e ombrai, si producono ogni anno circa 11 milioni di piante in vitro, tra portinnesti, noccioli e piccoli frutti: “Abbiamo però sempre mantenuto inalterato il legame con il nostro territorio e con le nostre radici contadine”, precisa l’azienda.

Le altre novità tra ciliegi, meli e albicocchi

Jofela non è l’unica novità per Battistini vivai. Tra i ciliegi si confermano le già affermate Regina e Kordia: entrambe a maturazione medio-tardiva, si impollinano a vicenda e ben si adattano a impianti di medio-alta intensità: “Kordia è una varietà molto dolce e dal colore rosso scuro, molto valida per la grandezza dei frutti e per l’ottimo sapore – afferma Paolo Laghi – Regina ha invece una pezzatura medio-elevata, cuoriforme, con buccia di colore rosso brillante. La polpa è di ottimo sapore e di consistenza elevata“.

Sempre tra le nuove introduzioni, Battistini vivai propone Red Velox, una nuova varietà di mela rossa: “L’albero è di medio vigore, il frutto è di buona pezzatura, con colorazione della buccia rosso scuro; matura la seconda settimana di settembre e si contraddistingue per la lunga conservabilità“.

Infine tra gli albicocchi, una varietà autofertile, la tardiva Faralia, caratterizzata da buona pezzatura (nella scala di classificazione 3A), forma triangolare e buona consistenza e colore arancio-rosso: “Segnaliamo anche le varietà precoci Maya Cot e Holly Cot – conclude Laghi – che si impollinano a vicenda e sono tra le prime a maturare”.

Battistini vivai ha da poco rinnovato il proprio sito internet, sito nel quale si trovano tutte le informazioni circa i prodotti. Registrandosi, è possibile richiedere un preventivo in maniera semplice e rapida.

(Visited 2.671 times, 1 visits today)
superbanner