VOG_topnews_28ott-25nov
Prodotti

SweeTango, entra nel vivo anche il progetto europeo

MelaSweeTango_FruitAttractionPresentazione_3

Melinda, Vog e Mela Val Venosta i partner italiani. Croccantezza fuori dal comune, sarà la prima a entrare in commercio maturando già a inizio agosto

Sarà la prima mela dell’estate, caratterizzata da una buccia sottile, color rosso rubino e soprattutto da un livello di croccantezza della polpa inedita, realmente da guinnes dei primati. A Madrid, durante l’ultima edizione di Fruit Attraction, è stato ufficialmente presentato il progetto europeo della mela SweeTango®, già presente Usa, Nuova Zelanda e Sud Africa.

MelaSweeTango_FruitAttractionPresentazione

La presentazione a Fruit Attraction a Madrid

Le aspettative sono molto alte da parte di tutti i partner europei, tra i quali spiccano anche tre big del settore melicolo italiano come Melinda, Mela Val Venosta e Vog. Il brand identifica la varietà Minneiska sviluppata dal breeder David Bedford dell’Università del Minnesota negli Stati Uniti, incrocio naturale di due diverse varietà di mele, Honeycrisp e Zestar, entrambe originarie del ricco suolo del fiume Mississipi. Questa nuova varietà è stata introdotta per la prima volta nel mercato europeo in Svizzera, nell’estate 2015, attraverso un progetto di impianto che continuerà fino al 2022, per raggiungere i 600 ettari previsti e una produzione stimata intorno alle 20.000 tonnellate di mele.

In totale sono 7 i produttori che stanno partecipando al progetto di ingresso nel mercato europeo sono, provenienti da 5 paesi: oltre ai tre italiani, la tedesca Dosk, la svizera Geiser, l’austriaca F. Kröpfl e infine la spagnola Nufri. Tutti gli attori coinvolti hanno fondato a Lagenthal (CH) lo scorso anno il gruppo SweeTango® Europe (STEG), dove era presente il breeder della varietà David Bedford (Università Minnesota USA).  

Peter Bracher, ex Ceo di Geiser agro.com ed eletto presidente del gruppo di produttori europei, durante l’incontro a Madrid ha sottolineato l’esclusività di questa nuova mela, che si posiziona in una fascia premium ed è caratterizzata da tre aspetti fondamentali: è la prima mela e raggiungere i mercati, maturando all’inizio di agosto ed entrando in commercio prima delle Gala, ha una texture unica che ha già convinto i consumatori sin dal primo morso in tutti i test effettuati, ha una qualità distintiva difficile da riscontrare nelle altre mele di fascia premium.

Scrivi un Commento