Noberasco_superbanner mobile_19-25feb_2024
Politiche agricole

Orti urbani: la Regione Lombardia stanzia nuovi fondi

Avatar
Autore Redazione

Previsti rimborsi che arrivano al 50% delle spese sostenute, fino a un massimo di 10.000 euro

Uno stanziamento di 150mila euro per favorire la realizzazione di orti urbani e collettivi sostenendo progetti presentati da comuni, istituti scolastici pubblici e privati e enti gestori di aree protette.

La Regione Lombardia (tramite l’ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste), dunque, anche quest’anno ha deciso di cofinanziare al 50% le spese sostenute per la realizzazione degli orti. Il contributo massimo è di 10.000 euro per gli orti urbani e di 1.800 per gli orti didattici e collettivi.

“Anche attraverso questo tipo di azione – spiega l’assessore regionale all’Agricoltura, Fabio Rolfivogliamo favorire la cultura del verde e dell’agricoltura, sensibilizzare sull’importanza di una corretta alimentazione, riqualificare le aree abbandonate e promuovere una maggiore consapevolezza alimentare”.

I soggetti interessati possono presentare domanda da venerdì 10 febbraio a venerdì 10 marzo 2023 seguendo le istruzioni riportate a questo link. L’ammissione delle domande avverrà attraverso una procedura a sportello, secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda, fino all’esaurimento della dotazione finanziaria.

Fonte: Regione Lombardia

 

(Visited 115 times, 1 visits today)
superbanner