Piccoli Frutti

Osservatorio Piccoli frutti: cosa, come e quanto a Firenze

L’indagine del 2 febbraio ha interessato 14 punti di vendita di nove insegne appartenenti a sei gruppi della grande distribuzione

La zona urbana di Firenze è stata al centro dell’ultima rilevazione dell’Osservatorio Piccoli frutti. Ieri, 2 febbraio, sono stati visitati 14 punti di vendita di nove insegne appartenenti a sei gruppi della grande distribuzione.
Sono stati visitati i pdv delle seguenti insegne: Carrefour Express, Carrefour Market, Conad, Conad City, Conad Margherita, Conad Superstore, Coop, Esselunga, Lidl, Pam, Pam local, Penny, Punto Simply, Simply Market.

L’assortimento

Nella categoria dei piccoli frutti nei punti vendita visitati erano presenti da un minimo di due a un massimo di sei referenze, con una media di 4,9 referenze per negozio.
Nei 14 punti di vendita esaminati dove era presente un assortimento di piccoli frutti: il 79% ha in assortimento Lamponi; l’86% ha in assortimento Mirtilli; il 71% ha in assortimento More; il 29% ha in assortimento Ribes rosso e il 14% ha in assortimento Tris.

L’ampiezza di gamma

Il 14% dei punti di vendita visitati con i piccoli frutti in assortimento ha un’unica referenza in vendita. Il 64% dei punti di vendita con i piccoli frutti in assortimento ha 2 o 3 referenze in vendita e il 21% dei punti di vendita con i piccoli frutti in assortimento ha 4 o più referenze in vendita.

La qualità

I gruppi con la migliore qualità sono risultati Esselunga, Lidl.

I prezzi di vendita

Lamponi (13 rilevazioni): min. 17,44 euro/kg – max.  26,32euro/kg – media  21,64 euro/kg
Mirtilli (13 rilevazioni): min. 11,52euro/kg – max. 23,84 euro/kg – media 17,14 euro/kg
More (10 rilevazioni): min. 17,44 euro/kg – max. 23,92 euro/kg – media 20,35 euro/kg
Ribes rosso (4 rilevazioni): min. 14,24 euro/kg – max. 23,84 euro/kg – media 18,24 euro/kg
Tris (2 rilevazioni): min. 21,67 euro/kg – max. 21,67 euro/kg – media 21,67 euro/kg

I brand

Nei punti di vendita visitati sono presenti i piccoli frutti di 11 brand. Il brand con i prezzi mediamente più elevati della categoria è risultato Slomp. Il brand con i prezzi mediamente più bassi per i mirtilli è risultato Sant’Orsola, seguito da Ogl.

Le confezioni

L’85% delle referenze rilevate nel prodotto mirtilli è venduta in confezioni di peso netto pari a 125 grammi. (Fonte: elaborazione su dati Osservatorio Piccoli frutti myfruit.it).

(Visited 123 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-30aprile