01 marzo 2024

Chi ben "inquadra" è a metà dell’opera

58

Siate onesti: quanti di voi hanno mai fotografato o filmato il proprio cibo o se stessi durante il pranzo o la cena? Non preoccupatevi, qui non vi giudica nessuno.

L’ha fatto anche Christine Weiser, più di una volta, in vacanza, in viaggio di lavoro o in occasione di feste di famiglia. E ne ha scritto sul numero 9 di Fruchthandel Magazin.

Ormai è quasi normale che al ristorante le persone tirino fuori prima il cellulare e poi la forchetta. Tuttavia, ciò che può causare irritazione genera anche sinergie inaspettate quando foto e video vengono pubblicati sui social media, come ha spiegato Zac Bard, Ceo della World Avocado Organisation (Wao). Alla fine del 2023, ad esempio, secondo la Wao, l’avocado ha conosciuto un’ondata di successo in occasione della Girl Dinner on Tiktok, in cui le donne mangiano spuntini per cena invece dei tradizionali piatti principali. Cosa che ha fatto aumentare le vendite del frutto.

Pensare in modo nuovo

Il marketing, già collaudato, viene di fatto svecchiato dagli stessi consumatori. Questo dimostra che è necessario pensare in modo nuovo quando si tratta di aumentare i consumi, conquistare i consumatori e, soprattutto, convincere i millennial o la Generazione Z dei prodotti ortofrutticoli e dei loro benefici.

Il fatto che la frutta e la verdura siano diventate parte dello stile di vita moderno e che il loro consumo venga sempre più spesso messo in scena è dimostrato anche dall’esempio delle pomacee e dei kiwi.

Così, Zespri affida ai suoi Kiwi Brothers per attirare ed educare i consumatori in modo “sfacciato”. A Milano, futuri consumatori potevano farsi fotografare con una mela envy™ e poi essere presentati su uno schermo nel centro della città. Anche l’avocado potrebbe diventare verde d’invidia, se non lo fosse già. Secondo Bard, l’avocado è arrivato al centro della società, ma ha ancora molto potenziale di crescita.

Tutto ciò è molto importante nei mercati asiatici. Qui i Paesi di origine, come il Sudafrica, che ha ottenuto l’accesso all’avocado solo di recente, vogliono entrare a far parte della cucina tipica del Paese o di eventi culturali.

Le ciliegie del Cile, ad esempio, sono già diventate un appuntamento fisso del Capodanno cinese. I mercati consolidati, soprattutto il Messico, che da tempo conosce l’importanza del consumo di guacamole durante il Super Bowl negli Stati Uniti, dimostrano che tutto ciò ha successo.

Conoscere le preferenze dei consumatori è quindi vantaggioso. Il premio per l’innovazione a Fruit Logistica di quest’anno è stato pensato anche per creare questo. Il prodotto “Three Halves Avocado Fresh with 30 days shelf life” di Infuseo non avrà vinto, ma gli avocado pronti soddisfano la domanda dei consumatori di prodotti convenienti e sostenibili.

Anche Rabobank ha sottolineato questo aspetto nella sua World Avocado Trade Map 2023. Il settore è tenuto a lavorare in modo più efficiente e sostenibile, poiché il mercato sarà più competitivo in futuro e continuerà a crescere. La disponibilità costante, nonostante l’inflazione, e i prezzi relativamente accessibili potrebbero aumentare ulteriormente la popolarità del superfrutto.

Ciò significa che anche l‘area di proiezione dei social media diventerà più importante. A rigor di logica, chiunque passi del tempo sui social media e si metta in posa con frutta e verdura sarà il suo ambasciatore – compresi voi. Chissà chi di noi scatenerà il prossimo clamore mediatico – e con cosa. E se anche il consumo ne beneficerà, allora potrete dire: abbiamo fatto tutto bene!

Fonte: Fruchthandel

Potrebbe interessarti anche