Tecnologie

Zeolite Cubana alleato dell’uva da tavola contro il tripide della vite

Bioagrotech_UvadaTavola_Zeolite
Redazione
Autore Redazione

Bioagrotech presenta la sperimentazione tra i filari per confermare la possibilità di avere prodotti gestibili con un corroborante naturale

L’uva da tavola è una vera risorsa per certe aree agricole italiane, ma ha purtroppo un acerrimo nemico, il tripide della vite, (Drepanothrips reuteri) molto diffuso e invasivo, che si manifesta con attacchi alla vegetazione nei primi stadi di sviluppo. Un danno che porta a deformazioni, ritardi nella crescita, caduta dei fiori e suberosità degli acini. 

Da tempo svariati test sperimentali e prove di campo in vigneto hanno dimostrato come la Zeolite Cubana sia particolarmente indicata nella coltura dell’uva da tavola e nella produzione di uva da vino.
Bioagrotech srl, azienda della Repubblica di San Marino specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, è stata la prima a presentare al mercato italiano i vantaggi della Zeolite Cubana e continua a studiarne i benefici.

L’azienda ha trovato un’ottima alternativa nel corroborante Zeolite Cubana, polvere di roccia dalle caratteristiche uniche estratta da una cava in un vulcano a Cuba, del cui utilizzo e commercializzazione ha l’esclusiva la stessa Bioagrotech. In una recente sperimentazione, si sono ottenuti importanti riscontri che vanno a confermare come questo prodotto naturale sia in grado di salvaguardare i filari in maniera efficace e naturale. Gli studi – presentati durante un convegno organizzato da Bioagrotech a Rimini lo scorso gennaio per illustrare le nuove opportunità di risparmio, di riduzione dell’impatto ambientale e di miglioramento dei valori di salubrità e produttività delle piante offerte dalla zeolite cubana – sono stati una riprova e un chiaro segnale dei vantaggi offerti da questo prodotto naturale.

L’impiego di questa formula naturale è indubbiamente un fattore da considerare per un’agricoltura che punta a una riduzione dell’incidenza della chimica, vista la propensione del mercato a orientarsi sempre più verso le produzioni biologiche.
Proprio la totale derivazione minerale e l’assenza di componenti chimici rendono la Zeolite Cubana il corroborante naturale ideale per una gestione delle colture in modo nuovo ma efficace, con una considerevole riduzione di costo nel risparmio di irrorazione chimica. 

Fonte news: Bioagrotech

Scrivi un Commento