MyFruit

Il 2021 per la Fao è l’anno dell’ortofrutta: raccontateci cosa farete

La newsletter del sabato sarà la vetrina in cui presentare i progetti della filiera con l’hashtag #myfruitvegyear

Si chiama #myfruitvegyear ed è l’hashtag che abbiamo scelto per raccontare cosa farà il settore per celebrare il 2021, Anno internazionale della frutta e verdura (International Year of Fruits and Vegetables, Iyfs).

Si tratta, lo dicono tutti, di una occasione imperdibile per valorizzare i prodotti ortofrutticoli made in Italy e, soprattutto, stimolarne i consumi. Il responsabile freschissimi di Coop Italia, Claudio Mazzini, ha già punzecchiato i produttori in alcune occasioni perché, in effetti, le iniziative e i progetti stentano a decollare.

D’altra parte, l’intenzione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao) è evidente: sensibilizzare l’opinione pubblica e indirizzare l’attenzione politica verso i vantaggi per la salute dati dal consumo di frutta e verdura; promuovere stili di vita diversificati, equilibrati e sani grazie al consumo di prodotti ortofrutticoli; ridurre gli sprechi di frutta e verdura; condividere le buone pratiche sui benefici nutrizionali e sanitari del consumo di ortofrutta.

Nessuno è escluso

La chiamata alle armi, però, riguarda l’intero settore. Dalla produzione alla lavorazione, dal confezionamento alla distribuzione, passando per il trasporto, tutti gli anelli della filiera sono chiamati a discutere, evidenziando le interconnessioni (e interazioni) utili come anche le azioni di valorizzazione da considerare strategiche durante questo 2021.

Da qui l’idea di myfruit.it di raccogliere e presentare ai lettori le iniziative che le imprese ortofrutticole, le aziende di packaging, di tecnologie, di logistica e le insegne della Gdo metteranno in atto per celebrare nel giusto modo il meraviglioso anno internazionale della frutta e della verdura.

Se state organizzando un evento in-store o dirette a tema, se pensate di aggiungere un simpatico leaflet illustrativo nel vostro packaging o se punterete tutto su una campagna social, scrivetemi a raffaella.quadretti@myfruit.it e vi aiuteremo a dare visibilità all’iniziativa.

(Visited 218 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-30aprile