Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett

Può un’insalata fermare una centrale?

Polemiche per l’eventuale costruzione di una centrale a biomasse nella zona di produzione dell’insalata di Lusia.

Quali sono i vantaggi per i cittadini di Lendinara ad avere tre centrali sul proprio territorio, interessato alla produzione di insalata a Indicazione geografica protetta?. Questo si chiede il comitato “Lasciateci respirare” in merito all’eventuale possibilità che sul territorio di Lendinara (Veneto – Provincia di Rovigo) possano essere costruite centrali a biomasse e biogas. Come riporta il quotidiano la Voce di Rovigo, infatti, il comitato si chiede: «Il Consiglio comunale ha chiesto alla Commissione europea competente parere di compatibilità con l’Igp?»
I confini territoriali di questo comune del Polesine, infatti, rientrano, insieme a quelli di altri cinque in provincia di Rovigo e tre in quella di Padova, all’interno del disciplinare di produzione del’Insalata di Lusia IGP, unica lattuga certificata in Italia. Sempre secondo il comitato “Lasciateci respirare” non ci sarebbe compatibilità tra centrali e insalata ovviamente. Ora la parola spetta al comune.

(Visited 9 times, 1 visits today)
superbanner