Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023

Il Gruppo Sisa entra a far parte di Federdistribuzione

Sisa entra a far parte della più importante federazione della distribuzione moderna in Italia

Oltre 500 soci e più di 500 affiliati, attiva sul mercato attraverso una rete di oltre 1550 punti vendita in tutta Italia. Sono questi alcuni dei numeri del Gruppo Sisa (con insegne quali IperSisa, SisaSupertore,Sisa, Issimo, Negozio Italia e Quick), uno dei protagonisti nel comparto della distribuzione organizzata in Italia e che è recentemente entrata a far parte di Federdistribuzione, presieduta da Giovanni Cobolli Gigli. Una realtà che coordina e rappresenta la distribuzione moderna, riunendo le imprese distributive italiane operanti nei settori alimentare e non alimentare e che rappresenta oltre il 66% dell’intero settore (85,3 miliardi di giro d’affari, 43850 esercizi diretti o in franchising, 329250 addetti).

Sisa diventa membro dell’A.D.A., l’Associazione Distributori Associati che rappresenta la DO all’interno della Federazione, con l’obiettivo primario di voler: « contare di più nel circuito della DO – ha dichiarato Sergio Cassingena, Presidente Sisa – e affermare così il suo ruolo di primo piano anche all’interno dell’Associazione che rappresenta l’universo distributivo italiano». Se da una parte Sisa è convinta di portare in dote le sue relazioni con i consumatori e l’industria, nonché la conoscenza della realtà quotidiana attraverso l’esperienza dei suoi punti vendita radicati sull’intero territorio nazionale, dall’altra ricaverà la possibilità di poter recitare un ruolo più decisivo nel nel mondo della distribuzione attraverso la presenza sui tavoli istituzionali. «Cooperazione, confronto e sinergie – continua il Presidente Cassingena – sono gli obiettivi che ci siamo prefissati con questo adesione, e saranno i nostri elementi chiave per dare spinta al comparto, sempre nell’ottica della qualità e della professionalità».

(Visited 13 times, 1 visits today)