Interpoma_topnews_26set-16ott

A Milano Conferenza Nazionale sull’America Latina

Si terrà i prossimi 17 e 18 ottobre come incontro preparatorio al vertice UE previsto a Vienna nel 2006

Col patrocinio di Ministero degli Affari Esteri, Regione Lombardia, CCIAA di Milano, Istituto Italo-Latinoamericano, la seconda conferenza nazionale dedicata all’America Latina si svolgerà a Milano nel mese di ottobre. L’incontro, nelle intenzioni degli organizzatori, servirà a delineare la posizione strategica dell’Italia e una serie di proposte operative per il prossimo Vertice dei Capi di Stato e di Governo dell’Unione europea. La conferenza si propone come obiettivi principali l’analisi delle opportunità di commercio, investimenti e presenza delle imprese italiane, soprattutto di medie dimensioni, nel settore dell’agri-business e dei servizi e la promozione del modello di sviluppo italiano e di collaborazione per il trasferimento di esperienze e conoscenze nel settore delle PMI e dello sviluppo locale. L’America Latina rappresenta un mercato in crescita, anche se diversificato, che sta registrando uno sviluppo sostenuto dal PIL e da esportazioni in molti settori, ma che avrà bisogno di accrescere le sue potenzialità nell’agri-business, nei servizi e nelle infrastrutture di trasporto e comunicazione. Occorre gettare le basi per un rilancio fruttuoso delle relazioni tra i due “territori” che riattivi i flussi di interscambio (come la “associazione strategica” che l’Ue sta negoziando per l’accesso dei prodotti agricoli del MERCOSUR al mercato europeo).
La Conferenza, che coinvolge i settori della società italiana più
motivati e impegnati nel sub-continente (mondo politico, Regioni, Università, imprenditoria, ONG, ecc.) è strutturata in due sessioni plenarie (di apertura e chiusura) e in quattro gruppi di lavoro. Le modalità di registrazione sono disponibili on line su: www.ri-al.org

Per informazioni e dettagli: Rete Italia-America Latina
Tel. +39 02 8515 5887/5823/5862 – info.rial@mi.camcom.it

(r.tti)

(Visited 21 times, 1 visits today)