webinar_pomodori_topnews_27/06-04/07

Brasile: export mele da record

Nel 2004 le esportazioni di mele brasiliane sono aumentate del 112%

Secondo il Ministero dell’Agricoltura del Brasile, le esportazioni di mele nel 2004 hanno raggiunto le 153.000 tonnellate con un aumento rispetto al 2003 del 112%. Le vendite hanno generato entrate pari a 72,5 milioni di dollari, + 92% rispetto al 2003. Le esportazioni di mele hanno compensato i risultati più tiepidi della frutticoltura brasiliana che ha chiuso il 2004 con un aumento del 10% del valore delle esportazioni (370 milioni di dollari) e un aumento delle tonnellate di frutta commercializzate (850.000 tonnellate). Per il 2005 secondo la stima del Ministero dell’Agricoltura le esportazioni dovrebbero aumentare del 20% anche se le quantità potrebbero diminuire per fattori climatici. I principali destinatari di mele carioca nel 2004 sono stati Paesi Bassi, Inghilterra, Argentina, Stati Uniti, Uruguay, Portogallo, Emirati Arabi, Germania e Canada. Con una produzione annuale di quasi 38 milioni di tonnellate, il Brasile è il terzo maggior produttore mondiale di frutta fresca dopo Cina e India.

© Fruitecom

 

(Visited 15 times, 1 visits today)