superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Frutta e verdura fast: Mc Donald’s rinnova i menù

Campagna planetaria per il colosso americano

Il simbolo del mangiar rapido in tutto il mondo si converte all’ortofrutta. Agli inizi di settembre è stata presentata ufficialmente a Monaco di Baviera la nuova operazione promozionale McDonald’s: “I’m lovin’it” (mi piace, lo amo).
E’questo lo slogan col quale la catena statunitense cambia strategia. Un lancio pubblicitario firmato Leo Burnett che, contemporaneamente in 100 paesi, accompagnerà i nuovi menù a base di insalate, frutta fresca, yogurt e succhi. I continui scandali alimentari e la lotta contro l’obesità hanno costretto la più grande catena di ristorazione del pianeta, 30 mila esercizi in 118 paesi, a rispondere alla crescente domanda di cibi light e prodotti salutistici.
Cinque spot faranno il giro del mondo al ritmo della popstar Justin Timberlake e un nuovo look caratterizzerà gradualmente tutti i ristoranti. In Italia saranno 15 i locali rinnovati entro dicembre. Si partirà dalle grandi città, ma dal 2004 l’obiettivo è di inaugurare 30-40 ristoranti ogni anno. Dopo un 2001 e un 2002 di stasi, i ricavi del colosso made in USA sembrano destinati a crescere anche grazie all’aggressiva politica tariffaria. In giorni in cui il caro prezzi cavalca le prime pagine dei giornali, Mario Resca, presidente Mc Donald’s Italia, fa notare infatti come i loro listini “siano praticamente fermi da tre anni”.

Antonio Basile

Copyright: Fruitecom

(Visited 15 times, 1 visits today)
superbanner