VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Quarta gamma e GD protagonisti al Macfrut

600 espositori e 38.000 visitatori per l’edizione 2003

Quarta gamma e grande distribuzione protagonisti al Macfrut

Il numero complessivo dei visitatori della ventesima edizione del Macfrut è simile al dato dello scorso anno mentre i visitatori esteri sono in aumento, ottimo dato se si pensa che dall’estremo oriente molti hanno rinunciato a spostarsi a causa delle limitazioni imposte dal rischio SARS. Uno dei convegni tenutisi durante la rassegna cesenate ha visto la partecipazione dei “giganti” della distribuzione moderna internazionale (Wal-Mart, Carrefour, Metro). “Abbiamo voluto aprire un confronto-commenta Domenico Scarpellini, Presidente di Agri Cesena- per dare la possibilità all ‘ortofrutticoltura italiana nel suo complesso di riflettere sulle implicazioni degli scenari internazionali, ma anche allo scopo di agevolare il dialogo tra produzione e distribuzione”. Tra i nuovi prodotti presentati al Macfrut hanno spiccato i prodotti di quarta gamma frutticola, in particolare proposta da Apofruit (Tit-Bit) e Naturitalia a marchio Borgosole. Quello della IV e V gamma (finora conosciuta prevalentemente per la verdura) è un segmento in crescita negli acquisti delle famiglie italiane: 13.600 tons nel 2002 (+6,6% sul 2001), per una spesa di 112 milioni di Euro (+27% sul 2001) che porta il fatturato complessivo del comparto ad almeno 150 milioni. Il dato è dell’Osservatorio dei consumi ortofrutticoli delle famiglie italiane di Agri Cesena, realizzato da IHA, che più in generale ha rilevato che nel 2002 le famiglie italiane hanno acquistato frutta, verdura fresca e ortaggi surgelati per 9.262.702 tons (-2,4% sui 9.491603 del 2001) per un valore di 13.074,8 milioni di Euro, +6,94 sui 12.226,3 milioni di Euro del 2001). In occasione di Macfrut, si è tenuta a Forlì la 54a Assemblea di Aneioa, con il passaggio delle consegne da Giuseppe Calcagni a Luigi Peviani.

La prossima edizione del Macfrut si terrà dal 6 al 9 maggio 2004. Per il resoconto dei convegni rimandiamo alla stampa specializzata del trade ortofrutticolo.

(Visited 10 times, 1 visits today)