superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

CILE: export di frutta verso la UE a +42,4%

Registrato un aumento del 5,3% rispetto alla precedente stagione

CILE: EXPORT DI FRUTTA VERSO LA UE A +42,4%

CILE: IN FORTE CRESCITA EXPORT DI FRUTTA VERSO LA UE

– ROMA, 11 FEB – Le esportazioni cilene di frutta verso la UE hanno registrato un aumento del 42,4% nel periodo settembre 2002 gennaio 2003, percentuale nettamente superiore al 5,3% registrato nello stesso periodo della precedente stagione. Tra i principali fattori che hanno dato forte impulso all’export, l’aumento negli ultimi due mesi del valore dell’euro rispetto al dollaro. Le previsioni degli esperti sono molto positive. Dal primo febbraio 2003, è entrato in vigore il trattato d?Associazione sottoscritto fra Cile ed UE, che prevede l’azzeramento in alcuni casi e forti riduzioni in altri, dei dazi sui principali prodotti ortofrutticoli esportati dal Cile. Tra settembre 2002 e gennaio 2003 sono state inviate in Europa 20.445 tonnellate di frutta, principalmente uva da tavola (6.533 Ton) e pesche (4.395 Ton.). ICE Santiago

(Visited 14 times, 1 visits today)
superbanner