superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Ismea: cala il raccolto di uva da tavola 2001

La Puglia limita le perdite a un meno 2%

Comunicati stampa Ismea

Roma, 19 ottobre 2001

(152) – Meno 3%. E’ il calo stimato da Ismea per la produzione nazionale di uva da tavola nella campagna 2001/2002. In termini assoluti – secondo i calcoli dell’Istituto – il nuovo raccolto dovrebbe posizionarsi attorno a 1,53 milioni di tonnellate, contro 1,57 del 2000.

Nel dettaglio regionale, in Puglia, dove si concentra oltre il 70% della produzione nazionale, si stima un calo produttivo nell’ordine del 2% per un ammontare di un milione 138mila tonnellate contro un milione 158mila dello scorso anno. Riduzioni sono previste anche in Sicilia (-3,8%) e in Abruzzo (-15,5%) con perdite inoltre nel Lazio dove si valuta un meno 5,4%.

Riguardo infine all’aspetto qualitativo, Ismea prevede uno standard inferiore rispetto alla scorsa campagna a causa delle condizioni climatiche non sempre favorevoli soprattutto nella stagione estiva.

(Visited 16 times, 1 visits today)
superbanner