superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Biologico nel Regno Unito

Uno studio del Soil Association analizza l’espansione del mercato biologico britannico

Biologico in UK

Uno studio del Soil Association analizza l’espansione del mercato britannico.

Il più importante ente certificatore per il biologico nel Regno Unito, Soil Association, ha recentemente pubblicato uno studio sul mercato britannico del biologico. In sintesi:

Il mercato del Regno Unito per gli alimenti biologici è cresciuto del 55% tra 1999 e 2000, dopo un aumento del 40% tra 1998 e 1999. Il valore totale delle vendite di alimenti biologici è stato pari a $900 milioni nel 1999/2000, in confronto al $580 milioni nel 1998/1999. I supermercati hanno aumentato la propria quota nel mercato di prodotti biologici passando dal 69% del 1999 al 74% nel 2000. Oltre 65% delle famiglie ha effettuato almeno un acquisto di prodotti biologici nel 2000. Nel 1998 tale quota era del 37%. La produzione biologica britannica è cresciuta tra 1999 e 2000 meno dei consumi, cioè solo del 25%: di conseguenza è aumentato il peso dell’importazione, passata dal 70% al 75%. Questo trend è destinato a continuare in futuro, siccome la produzione biologica del Regno Unito non sta tenendo il passo dei consumi.

(Visited 16 times, 1 visits today)
superbanner