Logistica e Trasporti

Presentato il primo hub del freddo del Sud Italia

Avatar
Autore Redazione

Il polo della logistica sorgerà nel territorio di Battipaglia (Salerno)

Tra le presentazioni dell’Italian Fruit Village, durante Fruit Logistica di Berlino, anche una novità per la logistica italiana. 

Presentato, ieri 6 aprile, il progetto dell’hub del freddo, un polo della logistica che sorgerà nel territorio di Battipaglia, in provincia di Salerno. L’iniziativa promossa da Confagricoltura Salerno, ASI Salerno e Regione Campania, è stata presentata al Village alla presenza di Massimiliano Giansanti, presidente nazionale Confagricoltura. Sul palco a parlare di un’iniziativa  strategica per la Campania e il Mezzogiorno d’Italia anche il direttore per le politiche internazionali del Ministro politiche agricole Luigi Polizzi, l’assessore all’Agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo, Marco Salvi presidente Unacoa e Fruitimprese, Gennaro Velardo presidente Italia Ortofrutta, Fabio Massimo Pallottini, Ceo di Italmercati, Claudio Mazzini di Coop Italia e, in rappresentanza  delle organizzazioni promotrici Antonio Visconti, presidente Asi Salerno, Antonio Costantino, presidente Confagricoltura Salerno e Salvatore Scafuri, presidente Confcooperative Salerno. 

Un parterre d’eccezione per la presentazione di un progetto, concepito per garantire stabilità e potenziare la vocazione all’export internazionale delle produzioni agro alimentari della Piana del Sele.

Il primo hub del freddo del Sud Italia sorgerà su un’area, sita nel comune di Battipaglia, di oltre 300mila metri quadri. Un progetto ambizioso e fondamentale per un territorio che, nel corso del tempo, è divenuto tra le aree a maggiore intensità di serre in Italia e leader nella produzione della quarta gamma, vantando una produzione di eccellenza nel settore agroalimentare, con una massiccia presenza di imprese impegnate nell’esportazione dei prodotti alimentari campani e che arriva sino alla costa salernitana, ricomprendendo la fiorente attività ittica. 

Fonte: Confagricoltura

(Visited 138 times, 1 visits today)